Si gonfia la rete - Pezzella sogna ed aspetta il Napoli, ma sa che Gabriel è favorito

Una difesa da rinforzare in casa Napoli, soprattutto se questa dovesse vedere concretizzato l'addio di Kalidou Koulibaly.
07.07.2020 14:36 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Si gonfia la rete - Pezzella sogna ed aspetta il Napoli, ma sa che Gabriel è favorito

Una difesa da rinforzare in casa Napoli, soprattutto se questa dovesse vedere concretizzato l'addio di Kalidou Koulibaly, sul quale ci sono tanti big club europei. Uno dei nomi accostati nelle ultime ore alla squadra di Gattuso è quello di German Pezzella (29), difensore della Fiorentina che sarebbe finito sulla lista di Giuntoli. Il portale Si Gonfia la Rete ha provato a fare una fotografia della situazione: "Abbiamo raccolto un po’ di verifiche e quello che abbiamo ottenuto è sicuramente interessante: a German Pezzella, quando si parla di Napoli, brillano gli occhi. Non è la prima volta che ci sono dei contatti tra Giuntoli e il suo procuratore Martin Guastadisegno, che si conoscono da anni e che hanno un ottimo rapporto, e ogni volta il nazionale albiceleste ci mette il pensiero, perché vorrebbe fortemente vestire la maglia azzurra e, fosse per lui, si trasferirebbe all’ombra del Vesuvio il prima possibile. Le cifre non sarebbero un problema, da parte del difensore argentino c’è un ‘sì’ totale al Napoli. Pezzella però, non si illude più di tanto e il motivo è molto semplice: da quello che è venuto fuori dagli ultimi contatti infatti, la sensazione che Pezzella e le persone accanto a lui hanno, è che Gabriel del Lille sia molto più avanti rispetto a lui per raccogliere la pesante eredità di Koulibaly.

Il Napoli in pratica, ha fatto capire all’argentino che al momento rappresenta un piano B. Molto dipenderà dal discorso extracomunitario: il Napoli può prenderne solo uno al momento, che dovrebbe essere Osimhen, e poi potrà prenderne un altro dopo aver liberato Leandrinho. Il discorso gira allora attorno all’esterno d’attacco: ne arrivasse uno che non occupi lo slot, come ad esempio Boga, Under, o Bernardeschi, allora il Napoli investirebbe su Gabriel, un erede più tipico di Koulibaly. Al contrario, dovesse puntare su un extracomunitario come ad esempio Everton o Rashica, ecco che allora potrebbe valutare un’alternativa diversa e in tal caso il nome di Pezzella resterebbe da tenere in considerazione. Checché se ne legga, soprattutto dalla stampa francese, la partita è ancora molto lunga."