TMW - Cavani chiede 20mln fino al 2022 per tornare in Italia: ci pensa l'Inter

Venti milioni di euro per le prossime due stagioni. Che possono essere dieci milioni netti a stagione o un ingaggio più basso con bonus alla firma
22.05.2020 17:10 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
TMW - Cavani chiede 20mln fino al 2022 per tornare in Italia: ci pensa l'Inter

Venti milioni di euro per le prossime due stagioni. Che possono essere dieci milioni netti a stagione o un ingaggio più basso con bonus alla firma. Ma è questa la richiesta di Edinson Cavani, attaccante in scadenza di contratto col Paris Saint-Germain, per firmare un nuovo contratto da svincolato. Il 'Matador', attaccante classe '87 con un passato in Italia con le maglie di Palermo e Napoli, nei prossimi giorni farà un ultimo tentativo col PSG per capire se ci sono i margini per rinnovare il contratto. E poi guarderà solo altrove.

Sarà un passaggio più formale che altro. Il PSG, infatti, ha già deciso di non puntare su Cavani, vuole riscattare Icardi e lo stesso Matador è ormai certo che la sua carriera proseguirà altrove. Dove? In questo momento ci sono tre possibilità.

Inter e Atletico Madrid sono per ora i club che hanno più possibilità di mettere sotto contratto il Matador. L'attaccante uruguagio non pare troppo allettato dall'ipotesi Premier League e ha già scartato sia la Cina che il Qatar come possibili destinazioni. E' invece un'alternativa possibile la MLS, con l'Inter Miami che sogna il grande colpo e vorrebbe mettere sotto contratto uno tra Cavani e Pastore.

Ma la MLS è al momento solo la terza scelta. Con le giuste condizioni economiche, Cavani vorrebbe proseguire la sua carriera in Europa e l'Inter è una possibilità concreta: la richiesta è alta, ma le agevolazioni fiscali derivanti dal Decreto Crescita per i giocatori provenienti dall'estero è un aiuto da non sottovalutare. Lo riporta Tuttomercatoweb.