Tuttosport - Milik non scalda l'Inter, ma per Marotta è l'unico modo per non scendere a patti con la Juve

Con il rinnovo di Edin Dzeko, l’Inter si trova ora costretta a cercare sul mercato un piano B per l’attacco.
17.08.2019 12:40 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Tuttosport - Milik non scalda l'Inter, ma per Marotta è l'unico modo per non scendere a patti con la Juve

Con il rinnovo di Edin Dzeko, l’Inter si trova ora costretta a cercare sul mercato un piano B per l’attacco. Un duro colpo per Antonio Conte che aveva costruito il suo progetto tecnico sull’avere due granatieri in attacco, Romelu Lukaku e appunto l’attaccante bosniaco. Tuttosport oggi in edicola fa il punto della situazione. L’Inter adesso potrebbe provare a fare sponda sul Napoli, altra pretendente per Maurito oltre alla Juventus, o andare su un obiettivo condiviso proprio con gli azzurri:

“Arkadiusz Milik non ha mai scaldato i dirigenti nerazzurri ma, per caratteristiche, è un giocatore che molto si avvicina a Dzeko. Questa sarebbe l’unica soluzione in mano a Marotta per evitare di scendere a patti con la Juve, in base all’input dato a suo tempo da Steven Zhang. Il mercato degli svincolati offre anche l’opportunità Fernando Llorente che Conte ha allenato e Marotta apprezza per la professionalità e per la capacità di fare gruppo, ma sarebbe un doppio passo indietro rispetto a Dzeko. Tra gli attaccanti sul mercato c’è pure Alexis Sanchez che tutto è fuorché un ariete. Però, vista la situazione, non è più il caso di sottilizzare”.