Victor Ruiz, mix di prestanza fisica, velocità e buona tecnica

Il profilo del calciatore iberico
21.01.2011 12:00 di Giovanni Balsamo  articolo letto 12228 volte
Victor Ruiz, mix di prestanza fisica, velocità e buona tecnica

Victor Ruiz sembra ormai ridiventato il principale obiettivo di questo mercato di gennaio per rinforzare la difesa del Napoli. Le voci ben informate ci dicono di una trattativa molto ben avviata e che, con un leggero rilancio da parte di Bigon, potrebbe giungere presto a lieto fine. Il Napoli, però, deve guardarsi dalla concorrenza della Fiorentina, più che della Juve, poiché la dirigenza torinese è concentrata sull’acquisto di un attaccante dopo gli infortuni di Quagliarella e Toni. Victor Ruiz, classe ‘89, nell’Espanyol gioca come difensore centrale agendo prevalentemente sulla sinistra. Prestanza fisica, velocità e buona tecnica sono le doti migliori del giocatore spagnolo. Anche se non parte sempre da titolare, Ruiz è una pedina importante per la difesa di Mauricio Roberto Pochettino, poiché è in grado all’occorrenza anche di ricoprire il ruolo di terzino sinistro. Il nazionale U21 spagnolo quest’anno ha mostrato una buona propensione al gol siglando ben due reti in Liga. Secondo gli esperti di mercato, Ruiz è tra i migliori giovani difensori europei in circolazione e l’occhio lungo degli osservatori del Napoli e di Bigon sembrano convinti che possa ben adattarsi al modulo di Mazzarri.