Champions 2019-20, il Napoli vuole blindare la seconda fascia: bisogna tifare contro Roma e Siviglia

Il punto sulla posizione di partenza del Napoli per i sorteggi dei gironi della prossima Champions
08.05.2019 12:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Imago/Image Sport
Champions 2019-20, il Napoli vuole blindare la seconda fascia: bisogna tifare contro Roma e Siviglia

L'obiettivo è stato raggiunto con successo: il Napoli, per il secondo  anno consecutivo, concluderà il proprio campionato al secondo posto,  alle spalle della Juve, dopo aver seminato tutte le altre. Oltre le  polemiche e qualche indizio di delusione, si ripartirà dalla Champions  League. L'obiettivo di Carlo Ancelotti coincide con quello della  società: il Napoli sogna di approdare ai quarti di finale, traguardo mai  raggiunto. Per restare in seconda fascia, il Napoli dovrà sperare nel  mancato accesso alla Champions di Siviglia, Roma e/o Tottenham, squadre  ancora in corsa per l'obiettivo finale. Tra queste, solo gli Spurs sono  quasi certi di entrare tra le prime quattro dato che sono artefici del  proprio destino potendo blindare con una vittoria all'ultima giornata  l'attuale quarta posizione a +3 sull'Arsenal che insegue. Più complicato  qualificarsi in Champions per il Siviglia, a tre punti dal quarto posto,  e la Roma, che domenica scorsa ha rimediato un pareggio col Genoa che ha  permesso all'Atalanta di portarsi a +3 sui giallorossi a centottanta  minuti dal termine del campionato. Il Napoli tiferà anche per il Chelsea  nell'eventuale finale di Europa League (domani il ritorno delle  semifinali con l'Eintracht, si ripartirà dall'1-1 dell'andata). La  conquista del trofeo da parte di Sarri permetterebbe ai Blues di  ritrovarsi in prima fascia liberando un altro posto per la seconda. Lo scrive Il Roma.