Champions League, i gol più belli della stagione: vince CR7 davanti a Messi

Conclusa la Champions League col trionfo del Liverpool sul Tottenham , anche per la UEFA è tempo di bilanci e classifiche.
03.06.2019 18:50 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
Champions League, i gol più belli della stagione: vince CR7 davanti a Messi

Conclusa la Champions League col trionfo del Liverpool sul Tottenham , anche per la UEFA è tempo di bilanci e classifiche, comprese quelle relative ai gol più belli dell'edizione 2018/2019. In questo senso, arriva una piccola consolazione per la Juventus: è infatti di Cristiano Ronaldo il gol più bello della stagione, davanti all'eterno rivale (e copocannoniere) Leo Messi. La classifica è stata stilata dall'Osservatorio Tecnico della Uefa e pubblicata sul sito stesso dell'organizzazione europea. Eccola, dunque, comprensiva anche dei giudizi degli stessi osservatori:

1 - Cristiano Ronaldo (Juventus-Manchester United), giornata quattro fase a gironi, 07/11/2018
Gli Osservatori tecnici dicono: un perfetto passaggio lungo e una conclusione al volo strepitosa.

2 - Lionel Messi (Barcellona- Liverpool), andata semifinali, 01/05/2019
Gli Osservatori tecnici dicono: una punizione precisa e potente.

3 - Sadio Mané (Bayern Monaco-Liverpool), ritorno ottavi, 13/03/2019
Gli Osservatori tecnici dicono: un lancio preciso alle spalle del terzino seguito da un gran controllo, una giravolta e un tiro.

4 - Ivan Rakitić (Tottenham-Barcellona), giornata due fase a gironi, 03/10/2018
Gli Osservatori tecnici dicono: una straordinaria conclusione al volo dal tasso di difficoltà elevatissimo.

5 - Leroy Sané (Manchester City-Hoffenheim), giornata sei fase a gironi 12/12/2018
Gli Osservatori tecnici dicono: una punizione potente e precisa.

6 - Kylian Mbappé (Manchester United-Paris Saint-Germain), andata ottavi, 12/02/2019
Gli Osservatori tecnici dicono: un'ottima transizione di squadra culminata in un traversone basso per Mbappé, abile nell'accelerazione e nella finalizzazione.

7 - Raheem Sterling (Manchester City-Shakhtar Donetsk), giornata quattro fase a gironi, 07/11/2018
Gli Osservatori tecnici dicono: un gran gol personale - giravolta ed elusione di un gruppo di avversari prima di una conclusione a giro nell'angolo più lontano.

8 - Ousmane Dembélé (Barcellona-Tottenham), giornata sei fase a gironi, 11/12/2018
Gli Osservatori tecnici dicono: un contropiede in solitaria che unisce rapidità e freddezza nella finalizzazione.

9 - Philippe Coutinho (Barcellona-Manchester United), ritorno quarti, 16/04/2019
Gli Osservatori tecnici dicono: una potente conclusione nell'angolo più lontano.

10 - Luis Suárez (Barcellona-Liverpool), andata semifinali, 01/05/2019
Gli Osservatori tecnici dicono: un perfetto movimento da centravanti e una puntuale finalizzazione in scivolata sul suggerimento di Jordi Alba.