Koulibaly contro il razzismo: "Chi mi fa 'buu' spero che un giorno capisca che siamo tutti fratelli"

Attraverso Instagram Kalidou Koulibaly lancia un messaggio contro gli ennesimi episodi di razzismo verificatisi negli stadi nostrani
23.09.2019 09:51 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
Koulibaly contro il razzismo: "Chi mi fa 'buu' spero che un giorno capisca che siamo tutti fratelli"

Siamo tutti fratelli. Attraverso Instagram Kalidou Koulibaly lancia un messaggio contro gli ennesimi episodi di razzismo verificatisi negli stadi nostrani: “Lo abbiamo capito da bambini a SAint-Diè e voglio che anche mio figlio lo capisca. Spero che un giorno lo capiranno anche quelli che mi fanno ‘buu’.  Sì, forse siamo diversi. Ma siamo tutti fratelli”.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

#MondayMotivation #LifeMotivation #NoToRacism #WeAreAllBrothers

Un post condiviso da Kalidou Koulibaly (@kkoulibaly26) in data: 23 Set 2019 alle ore 12:45 PDT