La Spagna non scardina il bunker svedese e pareggia 0-0: manciata di minuti per Fabian

Lo spagnolo del Napoli, Fabian Ruiz, è entrato in campo solo nel finale di partita, al minuto 87.
14.06.2021 23:00 di Francesco Carbone   vedi letture
La Spagna non scardina il bunker svedese e pareggia 0-0: manciata di minuti per Fabian
TuttoNapoli.net
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Nessun gol tra Spagna e Svezia nonostante gli sforzi della Roja, che avrebbe voluto dare una gioia ai tifosi presenti a "La Cartuja". Partita dominata dagli iberici che però non sono riusciti mai a sfondare contro un avversario sceso in campo con l'intento di non giocare. Quello della Svezia è un catenaccio d'altri tempi, con undici uomini dietro la linea di centrocampo. Ne esce qualche occasione da gol nel primo tempo, due clamorose con Dani Olmo, poi con Morata che sfrutta una disattenzione difensiva, l'unica, degli scandinavi, ma che spreca clamorosamente ritrovandosi a tu per tu col portiere. Luis Enrique decide di cambiare qualcosa solo dopo poco più di un ora di gioco togliendo Morata. Moreno ci prova al 91' ma Olsen è reattivo. E nemmeno i sei minuti di recupero cambiano la situazione. Gli svedesi riescono a strappare un preziosissimo punto.