Primavera, Baronio: "Ho chiamato ADL, felice per i complimenti! Torino più forte, ma buona prestazione. Sul futuro..."

Le sue parole
24.11.2018 13:50 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:   articolo letto 17694 volte
Fonte: dal nostro inviato a Frattamaggiore, Fabio Tarantino
Primavera, Baronio: "Ho chiamato ADL, felice per i complimenti! Torino più forte, ma buona prestazione. Sul futuro..."

Roberto Baronio, allenatore della Primavera azzurra, dopo il k.o. per 2-0 rimediato contro il Torino è intervenuto ai microfoni dei media presenti, tra cui anche Tuttonapoli.net: "De Laurentiis? Mi sono permesso di mandare un messaggio al presidente, mi ha fatto molto piacere perché non era una cosa dovuta. L'ho ringraziato e ho sperato che questi complimenti potessi conquistarli a fine campionato".

Cosa è mancato? "Sono contento per la prestazione della squadra. Il Torino in questo momento non è una squadra che compete a noi, ci troviamo lì perché abbiamo fatto bene. Oggi devo fare i complimenti ai miei ragazzi. La differenza in questi campionati la fanno i dettagli. Quando giochi contro una squadra del tuo livello riesci a sopperire al dettaglio in qualche modo non subendo gol. Contro squadre di livello come il Torino invece prendi gol. Il risultato è molto pesante per noi".

Cosa serve ancora per crescere? "Quando sbagli un dettaglio è l'attenzione. E' questo che fa la differenza. Oggi sono solo rammaricato perché se mi avessero detto che avrei perso col Torino avrei detto che ci può stare, perché sono più forti. Ma io ho rammarico perché abbiamo perso per disattenzioni nostre. C'è da migliorare questa cosa durante le settimane".

Cosa ti aspetti dalle prossime partite? "L'ho già detto ai ragazzi, mi aspetto questa prestazione, questa voglia di lottare, di soffrire, di creare. Così saranno anche le prossime partite. Affronteremo squadre più attrezzate di noi".

Sulla Stella Rossa: "Ora cominceremo a pensarci. Dovremo vincerla per forza, dovremo vincerle entrambe. Qualcuno riposerà, vediamo chi sarà in piedi domani".

Come sta Lovisa? "Non sta bene, non si capisce se sia un problema muscolare o altro. Ha molto dolore, credo che non sia disponibile per la gara di Youth League".