Primavera, Beoni: “Dispiace lasciare la Youth League, ma la squadra ha dato ottimi segnali”

Loris Beoni, tecnico della Primavera, ha parlato ai microfoni di Tuttonapoli dopo il ko col Feyenoord
 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:   articolo letto 9178 volte
Fonte: dal nostro inviato a Rotterdam, Fabio Tarantino
Primavera, Beoni: “Dispiace lasciare la Youth League, ma la squadra ha dato ottimi segnali”

Loris Beoni, tecnico della Primavera, ha parlato a Rotterdam dopo il ko col Feyenoord: “La partita era difficile, il Feyenoord non aveva mai perso in casa battendo nettamente lo Shakhtar e pareggiando col City. Volevo che i ragazzi ci provassero a tutti i costi e lo hanno fatto fino all’ultimo minuto, vivendo pienamente la sfida.

Dispiace, non meritavamo di perdere la gara e la qualificazione. Nella prima parte iniziale della sfida abbiamo condotto la gara, in quella centrale abbiamo subito un po’, subendo rete in maniera sciocca, ma poi siamo riusciti a riprenderci restando in gara fino all’ultimo anche in inferiorità numerica. Gare come questa devono aumentare la nostra consapevolezza.

Credo che questa squadra abbia dato dei segnali, nel percorso in cui ci sono stato, in cinque gare abbiamo fatto otto punti, tenendo fuori la gara con la Juve in cui ero appena arrivato. Abbiamo perso in maniera negativa solo a Firenze, ma il gruppo ha dato ottime sensazioni. Ci sono state buonissime prestazioni sia dal punto di vista caratteriale che tecnico-tattico, c’è un bagaglio tecnico che dobbiamo riuscire a far fruttare a questi ragazzi”.