Il Mattino - Dopo 40 giorni riecco Milik dal 1'. Ma il rinnovo per ora non arriva: manca l'intesa

Dopo una quarantina di giorni di convalescenza e una via-vai di voci estenuante nella sua estate, Arkadiusz Milik è pronto a riprendersi il Napoli
22.09.2019 08:29 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Il Mattino - Dopo 40 giorni riecco Milik dal 1'. Ma il rinnovo per ora non arriva: manca l'intesa

Dopo una quarantina di giorni di convalescenza e una via-vai di voci estenuante nella sua estate, Arkadiusz Milik è pronto a riprendersi il Napoli e caricarsi sulle spalle il peso dell'attacco. Stando a quanto scritto oggi da Il Mattino, infatti, Carlo Ancelotti ha scelto lui come sicuro titolare per la sfida con il Lecce, insieme ad uno tra Llorente e Lozano.

Ma il rinnovo non arriva - Intanto il contratto del centravanti polacco scadrà tra due anni circa, a giugno 2021, ma già da tempo è al vaglio l'opzione di rinnovarlo, portandolo a scadenza 2023. Il quotidiano, però, sottolinea che benché siano ripartite le trattative per allungare l'accordo, manchi ancora l'intesa tra domanda e offerta. Chissà se presto la quadra tra le parti sarà trovata.