Koulibaly a Sky punta il dito sull'attacco: "In Europa se non segni non ti qualifichi! Insigne? I fischi diventino applausi"

Il difensore del Napoli, Kalidou Koulibaly, ha parlato a Sky Sport, dopo la gara contro l'Arsenal.
18.04.2019 23:50 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Koulibaly a Sky punta il dito sull'attacco: "In Europa se non segni non ti qualifichi! Insigne? I fischi diventino applausi"

Il difensore del Napoli, Kalidou Koulibaly, ha parlato a Sky Sport, dopo la gara contro l'Arsenal. Queste le sue parole: "Analizzeremo la partita domani, abbiamo provato a sbilanciarci, abbiamo avuto anche occasioni, ma non ci siamo riusciti. A questo livello se non segni non ti qualifichi. Non puoi sbagliare nulla, c'è mancata un po' di concretezza, loro hanno fatto gol al prino tiro, peccato, avessimo segnato li avremmo messi in difficoltà. Dobbiamo fare di più, in Champions fatto meglio, ma non ci siamo qualificati, in Europa League ci abbiamo provato, ma non ce l'abbiamo fatta.

Insigne? Mi dispiace che tutti vadano contro di lui, dà sempre il massimo. Per me rappresenta il Napoli, dobbiamo sempre sostenerlo. Dico così perchè gli voglio bene, mi dispiace che lo fischino, spero che si tramutino in applausi. Cosa manca al Napoli? Non si può sbagliare, essere sempre al 100% e non sbagliare nulla dal primo all'ultimo minuto".