Magnifico Lorenzo. Dieci minuti da sogno, un gol per l'eternità

 di Dario De Martino Twitter:   articolo letto 17574 volte
© foto di J.M.Colomo
Magnifico Lorenzo. Dieci minuti da sogno, un gol per l'eternità

Un colpo di genio. Un gol che resterà nella storia del Napoli. Tra cinquant'anni ancora si dirà: "Lo ricordi il gol di Lorenzo a Madrid!?". Lorenzo Insigne entra nella storia del Napoli. Il suo beffardo colpo che ha fatto secco il povero, seppur colpevole, Navas ha fatto sognare Napoli per dieci minuti. Gli azzurri in vantaggio al Bernabeu, agli ottavi di Champions. A segno un napoletano, con un gol da antologia. 

Dopo dieci minuti il sogno è svanito: il pareggio di Benzema ha riportato tutti con i pedi per terra. Poi la gara ha preso i binari dei più forti, è finita male. Ma il ricordo di quel momento, di quel gol non svanirà. Ci sono alcuni momenti della storia del calcio azzurro che ancora si raccontano, che si tramandano di padre in figlio e restano vivi. Per questo gol sarà così. Sarà un attimo indelebile nella mente e negli occhi dei napoletani.