ESCLUSIVA TN: UFFICIALE - 20,41: VARGAS HA FIRMATO! DAL CILE TUTTONAPOLI RICEVE CONFERMA DEL PASSAGGIO IN AZZURRO DEL CILENO

Oggi si potrebbe chiudere la trattativa per il cileno
21.12.2011 07:05 di Redazione Tutto Napoli.net  articolo letto 118317 volte
ESCLUSIVA TN: UFFICIALE -  20,41: VARGAS HA FIRMATO! DAL CILE TUTTONAPOLI RICEVE CONFERMA DEL PASSAGGIO IN AZZURRO DEL CILENO

IN COSTANTE AGGIORNAMENTO - PREMI F5 O CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

00.15 - Arrivano aggiornamenti sull'operazione da parte di Gianluca Di Marzio, esperto di calciomercato dell'emittente satellitare Sky Sport, che rivela l'immente annuncio dell'ufficialità (clicca qui per la news).

22.30 - Edu Vargas ha rilasciato ulteriori dichiarazioni. Ecco quanto evidenziato da Tutto Napoli.net: "Partirò nei primi giorni di gennaio, non vedo l'ora. Sì, sono felicissimo di andare a giocare in Italia"

20:41 - Tuttonapoli è felice di comunicare ai propri lettori l'avvenuto passaggio di Vargas al Napoli. Si ringrazia Cristian Bustos del periodico "La segunda" che ci ha immediatamente contattato per confermare la firma di Vargas.

20:40 - Si infittiscono le conferme sulla trattativa in dirittura d'arrivo per il passaggio di Vargas al Napoli. Così il giocatore a Radio Cooperativa: "Felice di andare in Italia, non ho mai valutato l'ipotesi di andare altrove"

20:20 - Gianluca Di Marzio a Sky Sport: "Credo che entro stasera Vargas sarà un giocatore del Napoli. La società azzurra è al traguardo. L'Inter ha provato ad inserirsi per capire se c'era margine di trattativa ma il giocatore ha scelto il Napoli rifiutando altre ipotesi. I contratti sono in fase di elaborazione ed a queste sono legate le lungaggini. Il Napoli ha trattato fino a notte fonda per cercare di chiudere. Il ragazzo ci era rimasto male per le parole di Mazzarri, ma gli hanno spiegato che il tecnico azzurro non voleva sbilanciarsi fino a che l'affare non fosse concluso"

19:45 - Edu Vargas al Napoli! Questo l'annuncio di Chile Vision. Come ampiamente annunciato il cileno ha firmato un contratto quadriennale con gli azzurri. All'Udc andranno circa 12 milioni da dividere con il Cobreloa (vecchia squadra di Vargas) ed i suoi agenti

18:40 - Ogni ora che passa segna il passo d'addio di Vargas dal Cile. I suoi tifosi nei forum manifestano il loro disappunto contro la società sottolineando che "Turboman" vale "almeno 20 milioni e che lo stanno svendendo. E' un giocatore RARO". Questo è solo uno dei tanti commenti che sottolineano la rabbia dei sostenitori nel veder partire il loro campione 

18:00 - Il mondo del calcio guarda con occhi curiosi alle evoluzioni di Eduardo Vargas. Anche Ronaldo ha espresso il suo apprezzamento sul giocatore via Twitter: "Mi è piaciuta molta l'Udc, in particolare Eduardo Vargas"

16:00 - Il presidente dell'Udc Federico Valdes ha rilasciato alcune dichiarazioni in esclusiva a tuttomercato.web: "Credo che il ragazzo sarà in Italia. Napoli è la destinazione più probabile. Non si muoverà in estate, però, lascerà l'Universidad adesso, quando finirà il campionato in Cile. E' fortemente probabile che vada a Napoli". Possiamo dare il colpo per ufficiale? "No, no. Non c'è niente di ufficiale, come presidente del club non ho firmato nulla. Però quella che porta a Napoli è la soluzione decisamente più probabile".

Per 17 milioni?
"Eh no. Su quelle meglio non sbilanciarsi" chiude con un sorriso Valdes. Adesso, c'è anche la benedizione del presidente, rilasciata in esclusiva a Tmw. Napoli è sempre più vicina per Edu Vargas.

15:30 - Tramite Twitter Ezequiel Lavezzi ha espresso il suo parere sull'operazione Vargas: "Credo che sia un giocatore dal potenziale enorme, speriamo arrivi presto. Napoli è la piazza giusta per crescere"

15:00 - Annunciata nel pomeriggio una conferenza stampa della dirigenza dell'Udc in cui si parlerà del futuro di Vargas e probabilmente verrà annunciato il suo passaggio al Napoli dal 1 gennaio 2012.

14:45 - Secondo quanto riportato da Radio BioBio, emittente cilena, si sarebbe formalizzato l'accordo tra Udc e Napoli. Nel pomeriggio l'annuncio ufficiale. Accordo sulla base di 13 milioni di dollari

14:25 - Il tecnico dell'Universidad de Chile, Jorge Sampaoli, ha rilsciato alcune dichiarazioni a Radio Cooperativa. Ecco quanto evidenziato da Tutto Napoli.net: "Se Vargas giocherà la Copa Libertadores? No, no. La trattativa con il Napoli è in fase molto avanzata. Eduardo andrà via il 1 gennaio"

14-20 - Il presidente dell'Udc ha confermato quanto già emerso ieri sullo stato della trattativa: "C'è un accordo verbale ma manca ancora la firma del contratto e fino a quel momento non si può definire conclusa l'operazione"

14:10 - Secondo quanto affermato durante "Sky Sport 24" in serata Vargas potrebbe essere un giocatore del Napoli. Le lungaggini della trattaiva sarebbero dovuta alla complessità dei contratti che la società di De Laurentiis sottopone ai propri calciatori.

14:00 - Notizie provenienti dai media cileni confermano che l'orientamento di calciatore e società porterebbero ad accettare l'offerta del Napoli. Il nodo riveste le garanzie bancarie rischieste dal presidente Federico Valdes

13:15 -  Riccardo Bigon prova a smorzare gli entusiasmi in merito al possibile arrivo di Eduardo Vargas: “Aspettiamo che arrivi. Ancora 24 ore e se arriva parleremo di lui". Questa la frase del ds partenopeo in occasione della conferenza stampa di Mazzarri a Castel Volturno

13:00 - Informazioni raccolte in Cile in esclusiva ci informano dell'evoluzione della trattativa per portare Eduardo Vargas al Napoli. Gli azzurri avrebbero offerto 15 milioni di dollari da versare però in più rate. L'Inter di Moratti offre invece la stessa cifra ma con pagamento immediato. Torna in gioco il Chelsea la cui offerta sarebbe più gradito all'Udc in quanto i Blues sarebbero disposti a lasciare Vargas in Cile fino a giugno. Resta forte però la volontà del giocatore di trasferirsi subito in Europa. Raccogliendo rumors gli azzurri restano in pole position, ed il patron dell'Udc parrebbe intenzionato a mantenere l'impegno assunto con il Napoli. Oggi dovrebbe essere la giornata decisiva. Da segnalare come i nerazzurri hanno offerto al calciatore uno stipendio di circa 100mila euro annui superiore a quello proposto dal Napoli.