RILEGGI LIVE - Chievo-Napoli 1-3 (16' Koulibaly, 64' Milik, 81' Koulibaly, 90' Cesar): gli azzurri mettono tre punti in cascina in vista dell'Arsenal

premi F5 per aggiornare la pagina e seguire il live
14.04.2019 19:46 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
RILEGGI LIVE - Chievo-Napoli 1-3 (16' Koulibaly, 64' Milik, 81' Koulibaly, 90' Cesar): gli azzurri mettono tre punti in cascina in vista dell'Arsenal

premi F5 o clicca qui per aggiornare la pagina e seguire il live

 

19.49 - E' finita! Il Napoli vince 3-1 al Bentegodi contro il Chievo che, ufficialemente, retrocede in Serie B. Azzurri che si preparano così alla sfida contro l'Arsenal di giovedì sera.

90' - GOL DEL CHIEVO. Dalla bandierina palla in messo che Cesar che solo incorna, palla all'angolino e Chievo che trova il gol della bandiera.

88' - Il Chievo conquista calcio d'angolo, salgono le torri.

87' - Napoli che gestisce nelle retrovie, Chievo che nonostante tutto tiene alte le linee.

86' - Gli azzurri non sfruttano il corner ma restano in proiezione offensiva.

85' - Il Napoli conquista calcio d'angolo, salgono le torri.

83' - Situazione, a questo punto, delinata per il Chievo che alla fine del match sarà matematicamente retrocesso in Serie B.

82' - Sugli sviluppi del corner il difensore azzurro riceve, scarica la conclusione di potenza in piena area e batte Sorrentino! 0-3!

81' - GOOOL! GOOOOL! GOOOOL! ANCORA LUI! ANCORA KOULIBALY! KOULIBALY! DOPPIETTA!

80' - Cambio Napoli: fuori Callejon, dentro Verdi.

79' - Cambio Chievo: fuori Stepinski, dentro Kiyine.

79' - Younes riceve sulla trequarti, palla larga per Callejon che calcia. Deviazione, calcio d'angolo.

78' - Ancora rete di passaggi a centrocampo per il Napoli di Ancelotti che, di fatto, non preme il piede sull'acceleratore.

77' - Chievo che sembra ormai aver gettato la spugna.

76' - Mertens allarga su Callejon, cross di prima della spagnolo che finisce tra le braccia di Sorrentino.

75' - Possesso palla prolungato del Napoli che ora gestisce il risultato con scioltezza.

73' - Sostituzione anche per il Chievo: lascia il campo Meggiorini, dentro Grubac.

73' - Cambio Napoli: esce dal campo Fabiàn, dentro Younes.

72' - Sugli svilluppi la palla finisce a Zielinski, conclusione che termina a lato.

71' - CALLEJON! Scodellata dentro dalla sinistra, palla su Callejon che calcia quasi di controbalzo! Ci arriva Sorrentino, calcio d'angolo!

70' - Stepinski riceve in avanti, deve lottare contro due avversari ed alla fine viene chiuso da Zielinski.

69' - Fitta rete di passaggi per il Napoli che prova a gestire il risultato.

67' - Sostituzione anche per il Napoli: fuori Insigne, dentro Allan.

66' - Arriva il cambio per il Chievo: fuori Vignato, dentro Leris.

65' - Bella palla di Insigne in area, cross teso verso Callejon che viene anticipato da Barba.

64' - Gran conclusione del polacco da fuori, tiro di mancino con Sorrentino non impeccabile e palla che si infila in porta! 0-2!

64' - GOOOOOL! GOOOOL! GOOOOOL! MILIK! MILIK! MILIK! RADDOPPIO NAPOLI!

63' - Napoli che fa girare il pallone alla ricerca dello spazio giusto per colpire.

62' - MILIK! CHE OCCASIONE! Accelerata di Insigne che entra in area, appoggia su Milik che a due passi dalla porta spara fuori!

61' - Anche stavolta il Napoli non sfrutta il corner ma resta in proiezione offensiva.

60' - Ghoulam scodella dentro, mischia in areqa con Meggiorini che anticipa tutti e mette in calcio d'angolo.

59' - Dioussè stende Mertens, punizione Napoli sulla trequarti sinistra.

57' - Intervento duro di Stepinski che travolge Ghoulam. Punizione Napoli che può impostare da dietro.

56' - Mertens scodella dentro dalla banedirina, Dioussè allontana.

55' - Il Napoli guadagna calcio d'angolo, salgono le torri.

54' . Meggiorini riceve da Stepinski, bravo Chiriches che chiude.

52' - Meggiorini calcia con il sinistro da lontano, blocca Ospina.

51' - Che rischio per il Chievo! Il rilancio di Sorrentino finisce sulla testa di Depaolo che finisce per servire Milik, il polacco non è lesto e Sorrentino controlla nuovamente la sfera.

50' - MERTENS! Buon guizzo di Callejon che allarga sul belga, da posizione defilata conclude di potenza! Fuori!

49' - Bravi Chiriches ed Hysaj che chiudono su Stepinski partito in velocità.

48' - Ritmi blandi anche in questo avvio di ripresa.

47' - Meggiorini finisce giù dopo uno scontro con Chiriches, protestano i giocatori del Chievo ma l'arbitro lascia proseguire.

46' - Comincia il secondo tempo!

18.48 - Buona prestazione per Vlad Chiriches, uno degli osservati speciali di Ancelotti, nel primo tempo di Chievo-Napoli. Azzurri in vantaggio e all'intervallo il difensore romeno è intervenuto al microfono di Sky Sport: "E' importante per il gruppo tornare a vincere e fare una bella partita. Io faccio parte del gruppo, è la squadra ad essere più importante".

18.46 - Non c'è recupero! Finisce il primo tempo, Napoli in vantaggio per 1-0 al Bentegodi contro il Chievo! A decidere, per il momento, la rete di Koulibaly!

44' - FABIAN! Gran conclusione da fuori! Tiro a giro col mancino, palla che termina a lato!

43' - Hetemaj da destra lascia partire il cross, bravo Hysaj che di testa allontana la minaccia.

42' - Pressing alto del Chievo in questo finale di primo tempo.

41' - Ghoulam scodella dentro dalla bandierina, palla su Koulibaly che commette fallo su Sorrentino. Punizione Chievo.

40' - INSIGNE! Prova il destro a giro da fuori, palla deviata da Dioussè e di un soffio fuori! Calcio d'angolo!

39' - Napoli che ora tiene il baricentro alto.

37' - Si rialza Fabiàn, può proseguire la sua partita.

36' - Problemi per Fabiàn che resta a terra dopo una manata di Dioussè, si ferma il gioco.

35' - Dalla bandierina parte il traversone, Barba incorna direttamente tra le braccia di Ospina.

34' - La squadra di casa conquista calcio d'angolo, salgono le torri.

33' - Il Chievo si riversa in avanti, Hetemaj scodella dentro da destra ma di testa allontana Koulibaly.

32' - Ritmi che continuano ad essere blandi, Napoli che non riesce ad arrivare al tiro con facilità.

30' - Giaccherini calcia la punizione e mette in area il cross, fallo in attacco e punizione Napoli.

29' - Il Chievo conquista calcio di punizione, saltano le torri.

28' - MILIK! Zielinski dalla sinistra cerca il secondo palo, Milik indietreggiando colpisce di testa ma non trova la porta!

27' - Ancora possesso palla del Napoli, ritmi non particolarmente alti in questo primo tempo.

26' - CHIRICHES! Insigne calcia la punizione e scodella dentro, incorna Chiriches che non trova la porta.

25' - Il Napoli conquista calcio di punizione in proiezione offensiva.

24' - Insigne prova l'imbucata per Fabiàn in area, bravo Dioussè che capisce tutto e chiude.

23' - Il Napoli non ha fretta, gestione del pallone da parte degli azzurri in questi minuti.

21' - Barba prova il sinistro da fuori, tiro ribattuto.

20' - Callejon lascia partire il cross dalla destra, Sorrentino blocca senza problemi.

19' - Il Chievo si riversa in avanti, provando a reagire dopo il vantaggio azzurro.

18' - Depaoli cambia lato e serve Giaccherini, tocco di prima per Stepinski che dal limite prova a girarsi ma viene chiuso.

17' - Mertens lascia partire il traversone dalla bandierina, imponente Koulibaly che salta più in alto di tutti ed incorna infilando Sorrentino! 0-1!

16' - GOOOOL! GOOOOOL! GOOOOOL! KOULIBALY! KOULIBALY! KOULIBALY! VANTAGGIO NAPOLI!

15' - Il Napoli conquista calcio d'angolo, salgono le torri.

14' - Il Napoli sfonda da destra, Mertens entra in area e scarica il cross teso. Sfila il pallone, nessuno colpisce.

13' - Zielinski apre sulla sinistra per Ghoulam, l'algerino crossa di prima ma trova la ribattuta di Hetemaj.

12' - Chievo ancora in avanti, parte il cross dalla sinistra con Hetemaj che in area spizza ma non riesce ad indirizzare il pallone.

11' - MERTENS! Gran palla di Ghoulam che da sinistra scarica in area, conclusione di prima! Tiro alto!

9' - Chievo arrembante in questa prima fase, non ne esce il Napoli.

8' - Hetemaj scodella dentro da destra, Meggiorini spizza di testa ma trova solo la presa sicura di Ospina.

7' - Baricentro non particolarmente alto per il Napoli che lascia palleggiare il Chievo.

6' - ZIELINSKI! Insigne cerca in area Mertens, sponda di testa al centro dell'area con Zielinski che colpisce di prima! Fuori!

5' - Chiriches prova il lancio lungo, palla direttamente tra le braccia di Sorrentino.

4' - Il Napoli fa girare il pallone in questo avvio.

3' - Insigne prova subito il lancio lungo verso Fabiàn, esce Sorrentino che blocca.

2' - Passaggio ad allargare errato di Koulibaly che regala rimessa laterale agli avversari.

1' - PARTITI! SI COMINCIA!

17.57 - Squadre in campo!

17.30 - José Maria Callejon ha parlato ai microfoni di Sky Sport in vista della sfida contro il Chievo: “Era importante guardarci in faccia, sappiamo che non abbiamo fatto bene giovedì, avevamo bisogno di fare una riunione e dire tutti quello che pensavamo. Siamo stati tutti contenti di questa riunione e andiamo avanti. Oggi è molto importante per noi, per il futuro. Dobbiamo affrontare questa gara con cattiveria e da domani penseremo a giovedì”

17.15 - Riscaldamento in corso mentre lo stadio è quasi vuoto, come lo sarà probabilmente anche al fischio d'inizio e come da tradizione per il Chievo.

16.50 - Annunciata anche la formazione del Chievo: Sorrentino; Depaoli, Cesar, Andreolli, Barba; Vignato, Dioussè, Hetemaj; Giaccherini; Meggiorini, Stepinski. Da capire la posizione del classe 2000 Vignato, giocatore offensivo che potrebbe agire nel tridente con Giaccherini invece in versione mezzala.

16.30 - E' stata diramata pochi istanti fa la formazione scelta da Ancelotti per la sfida di oggi contro il Chievo. Il tecnico lancia la coppia Mertens-Milik dall'inizio, ma sugli esterni impatto decisamente offensivo con Callejon a destra e Insigne a sinistra. Chiriches in coppia con Koulibaly nelle retrovie, confermato Hysaj a destra con Ghoulam che torna sulla sinistra.

NAPOLI (4-4-2): Ospina, Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Ghoulam, Callejon, Zielinski, Fabiàn, Insigne, Mertens, Milik.

Nonostante il Napoli sia imbattuto da otto sfide col Chievo in serie A, spesso con i gialloblù ha perso punti pesanti. Come nel girone d'andata, ma soprattutto l'anno scorso quando la squadra di Sarri, lanciatissima, non andò oltre lo 0-0 a Verona sbattendo sul catenaccione di Maran.

Può essere giornata di verdetti: se il Chievo pareggia o perde col Napoli, retrocede in Serie B per la seconda volta nella sua storia, a prescindere dai risultati delle altre squadre.

Il Napoli in trasferta in campionato è reduce dal ko sul campo dell'Empoli e non infila due sconfitte esterne di fila in Serie A da aprile 2016. Particolare invece la statistica sui gol da fuori area: il Napoli è la squadra che ne ha segnato maggiormente (15) mentre il Chievo è quella che ne subiti di più (12), così come per i gol nell'ultimo quarto d'ora: il Napoli ne ha segnati più di tutti (17) e nessuno ne ha subiti più dei gialloblù (15).

Ancelotti gestirà le forze dopo la sfida di Londra ed in vista di quella di giovedì e quindi alcuni titolari riposeranno ed altri saranno protagonisti di staffette. Tra i pali torna Ospina, alle spalle di una linea con Malcuit e Ghoulam ai lati e probabilmente Koulibaly con Chiriches. Meno scelte in mezzo: Zielinski potrebbe accentrarsi e quindi sostituire Fabian, con Younes a sinistra e probabilmente uno tra Verdi e Ounas a destra. In attacco torna Milik con Mertens e Insigne stavolta alternativi.

Amici di Tuttonapoli, buona domenica e benvenuti alla diretta testuale di Chievo-Napoli! La delusione di Londra ha già lasciato spazio alla voglia di riscatto e di provare la clamorosa rimonta. La gara con l'Arsenal però inizierà già a Verona: la sfida al Chievo deve essere sfruttata per provare ad alzare il livello, tecnico e mentale, in vista della notte del San Paolo, oltre che per consolidare il secondo posto in classifica ed i distacchi dalle inseguitrici. Rispetto all'andata, il Napoli ha bisogno di arrivarci con maggiore convinzione e bisognerà battere il Chievo di Di Carlo, motivato a combattere nonostante l'imminente retrocessione in B che diventerebbe matematica proprio in caso di mancata vittoria con gli azzurri.