RILEGGI LIVE - Milan-Napoli 0-0: Donnarumma toglie vittoria e sogni agli azzurri con un miracolo finale

15.04.2018 16:55 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:   articolo letto 85444 volte
Fonte: da Milano, Fabio Tarantino e Pierpaolo Matrone. Cronaca di Dario De Martino
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS
RILEGGI LIVE - Milan-Napoli 0-0: Donnarumma toglie vittoria e sogni agli azzurri con un miracolo finale

16.56 - Si chiude qui la nostra diretta testuale. Vi invitiamo a restare collegati su Tuttonapoli per l'ampio postpartita. 

90'+3' - FINISCE SENZA RETI. Volano qualche parolina nel finale tra Insigne e Biglia, si chiude in baraonda la partita. 

90'+1' - DONNARUMMA COMPIE UN AUTENTICO MIRACOLO SU MILIK! Conclusione angolata e a botta sicura di Milik da due passi, Donnarumma si allunga e toglie in angolo. Nulla di fatto dal corner, ma Donnarumma ha compiuto veramente un miracolo. 

90' - Concessi tre minuti di recupero. 

89' - Ammonito Koulibaly che subito dopo il mancato fallo fischiato ad Insigne intervenie fallosamente su Andrè Silva. Diffidato, salterà la sfida con l'Udinese. 

89' - Aggancio perfetto di Insigne che punta Calabria e poi va giù: Lorenzinho chiede rigore, l'arbitro lascia correre. C'era fallo, era fuori area.

88' - Ennesimo calcio d'angolo conquistato dal Milan, ma anche stavolta si conclude tutto con un nulla di fatto.

87' - Ultimo cambio per Sarri: fuori Allan, dentro Rog

86' - CHE RISCHIO PER IL NAPOLI! Cross dalla destra, respinge di testa Koulibaly che centra però Locatelli. La palla schizza sul terreno ma arriva direttamente tra le braccia di Reina.

84' - Il Napoli non riesce ad uscire, il Milan conquista anche il quarto calcio d'angolo. Al quarto tiro dalla bandierina, i rossoneri ci provano con un colpo di test: palla fuori. 

83' - Nuovo calcio d'angolo per il Milan, conclusione senza pretese di Biglia deviata in calcio d'angolo. Sugli sviluppi del corner, Callejon chiude ancora per un nuovo tiro dalla bandierina. Biglia va al tiro sul successivo tiro dalla bandierna, palla deviata e terzo corner consecutivo. 

81' - Gran lancio in profondità di Zielinski per Insigne che cerca il primo palo, Donnarumma riesce a respingere.

80' - Il Milan conquista un calcio d'angolo, ma non riesce a sfruttarlo.

79' - Secondo cambio nel Milan: fuori Bonaventura, dentro Locatelli. 

76' - Napoli che resta in pressione, ma con poca lucidità. Callejon scodella per Milik, che prolunga per Insigne: Donnarumma capisce tutto e fa sua la sfera.

74' - Resta in attacco il Napoli che conquista un altro corner, ma anche questo è sciupato. Alza la pressione la squadra azzurra e pure il tifo dei 5mila supportes giunti al San Siro che si fanno sentire sempre più forte, anche per rispondere ai cori razzisti di quelli rossoneri.

73' - Vivaci proteste di Maurizio Sarri che in un paio d'occasioni si è lamentato con il quarto uomo Tagliavento che nell'ultima occasione gli ha detto: "Alla prossima vai via". 

71' - Jorginho cerca Insigne sul centro-sinistra, Calabria chiude in calcio d'angolo. Callejon mette al centro dalla bandierina, libera non senza affanni il Milan che però ora è schiacciato. 

69' - Primo cambio anche nel Milan: fuori Kalinic, spazio ad  Andrè Silva

67' - Subito una palla in area per Milik, che prova a girarla con il mancino ma viene contrastato. Pallone che diventa facile preda di Donnarumma.

65' - Doppio cambio nel Napoli: escono Hamsik e Mertens, entrano Zielinski e Milik. 

64' - Ammonito Hysaj. L'esterno ex Empoli viene saltato da Suso e lo stende. Punizione dalla destra per il Milan. Ancora un cross pericoloso al centro per Kalinic, ancora molto bravo Albiol in anticipo. 

63' - Cross pericoloso dalla destra, bravissimo Albiol ad anticipare Kalinic. Il Napoli riparte addirittura con un'azione personale di Koulibaly che viene però fermato da Zapata.

61' - Calati un po' i ritmi dopo un inizio di ripresa ad altissima intensità.

58' - Si rivede il Milan: lancio sulla destra per Suso, che era però in posizione in fuorigioco. Banti concede il vantaggio, considerando che il pallone era comunque stato raccolto da Reina in uscita.

56' - RODRIGUEZ SALVA IL MILAN! Gran palla di Hamsik per il solito taglio di Callejon, Rodriguez provvidenziale chiude in angolo. Sugli sviluppi del corner ci prova Koulibaly ma è disturbato da Musacchio e la palla è facile preda di Donnarumma.

54' - Ammonito Zapata. Primo giallo della partita, intervento in ritardo su Maggio.

53' - Pallino del gioco in mano al Napoli che tiene palla e cerca gli spazi giusti provando ad accelerare l'azione.

51' - Suso ci prova con un'azione personale e va al tiro, palla in curva. Intanto Sarri fa alzare Milik e Zielinski e chiede ritmo ai suoi.

50' - Conclusione di Allan dal limite, palla deviata in calcio 'angolo. Corner battuto corto, ma il Milan riesce a liberare, non senza qualche affanno. L'azione prosegue: cross di Hamsik per Callejon che non ci arriva di poco. 

48' - Il Napoli va all'attacco e cerca il gol e concede qualche ripartenza al Milan, ma la retroguardia azzurra è attenta sui tentativi rossoneri.

47' - Napoli subito pericoloso con l'imbucata di Hamsik dalla sinistra, palla sul secondo palo dove però non c'è nessuno.

16.06 - Via alla ripresa, nessun cambio. Si riparte con gli stessi undici del primo tempo. 

15.55 - Ricardo Rodriguez ha così parlato nell’intervallo di Milan-Napoli ai microfoni di Premium Sport: “È una partita difficile, loro giocano bene. Noi siamo compatti, dobbiamo provare a fare gol quando ci capita l’occasione. Se continuiamo così, sicuramente andrà bene”.

45'+1' - Finisce qui il primo tempo: niente gol ma tante emozioni a San Siro. 

45' - Concesso un minuto di recupero. 

42' - Fase confusa del gioco, tanti errori in mediana in questi ultimi minuti

39' - Pericoloso il Napoli! Ripartenza velocissima del Napoli che si fa pericoloso con Insigne e conquista un calcio d'angolo. L'azione prosegue, Mertens recupera palla sulla trequarti, taglia un grande pallone sull'altro palo per Insigne che cerca di calciare al volo. Conclusione impossibile, che finisce alle stelle.

37' - REINA SU CALHANOGLU E POI GOL ANNULLATO A MUSACCHIO. Azione veloce del Milan, palla per l'inserimento di Kessie, ma è attanto Koulibaly che chiude in angolo. Sugli sviluppi del corner tiro potentissimo di Çalhanoğlu, bravissimo Reina che respinge. Musacchio ribadisce la respinta in rete, ma era in posizione di fuorigioco. 

36' - Il Milan ci prova ancora con un cross a cercare Kalinic, gran confusione in area, alla fine l'arbitro fischia fallo in attacco. 

35' - Ancora Insigne tenta la ripartenza veloce dopo un buon recupero palla di Hamsik ma poi Lorenzinho sbaglia l'appoggio e il Milan recupera.

34' - INSIGNE! Stupenda azione personale di Lorenzinho dopo alcuni minuti in cui la gara è stata in sotto-ritmo rispetto all'avvio con continui ribaltamenti d fronte. Il talento di Frattamaggiore salta due difensori rossoneri e va al tiro in area, palla fuori di poco.

31' - Si sentono forti i soliti cori di discriminazione territoriale contro i tifosi del Napoli da parte di San Siro.

30' - HAMSIK! Cross di Callejon a cercare Insigne, Calabria anticipa ma sbaglia l'appoggio e la pagina finisce sui piedi di Hamsik che prova subito il tiro ma non inquadra la porta.

29' - L'azione del Napoli prosegue e fa girare il pallone, alla fine però il cross dalla destra è facile preda di Donnarumma. Ora gli azzurri sono padroni di campo, dopo un avvio di gara in cui la superiorità territoriale era stata del Milan. 

27' - Lancio in area per Callejon, Donnarumma esce ed anticipa anche Rodriguez ma riesce ad allontanare la sfera. Napoli che resta ora in pressione.

25' - ALBIOL SALVA IL NAPOLI! Altra buona iniziativa del Milan, cross dalla destra per Kalinic che pare pronto a battere di testa da posizione ottimale: Albiol sfiora il pallone di quel tanto che basta da renderlo irraggiungibile per il numero 7!

23' - CHE ANTICIPO DI KOULIBALY! Ancora un cross pericoloso di Rodriguez dalla sinistra per Kalinic, provvideniziale l'anticipo di Koulibaly che chiude in angolo. Sugli sviluppi del corner ci prova Suso da fuori area, palla a lato.

21' - Lancio di Hamsik a cercare Insigne, Lorenzinho viene fermato in fuorigioco. 

20' - Pressing di Mertens sul possesso palla di Zapata che rischia un po', ma riesce a cavarsela evitando il belga. 

19' - Il Napoli tiene finalmente palla come sa e trova Jorginho protagonista, toccando tantissimi palloni nellì'azione azzurra. Prima serve Mertens sulla sinistra, ma il pallone del belga per Insigne non arriva. L'azione continua e Jorginho prova ad imbeccare Callejon in profondità, lo spagnolo non ci arriva d'un soffio.

17' - Hamsik riceve dai venti metri e si lascia ingolosire dalla porta. Alto il giro col sinistro del capitano del Napoli.

16' - PERICOLOSO IL NAPOLI! Azione strepitosa del Napoli nello stretto. Callejon per Insigne che lancia di tacco Mertens che va al tiro, Donnarumma chiude in angolo. Colpo fantastico del talento di Frattamaggiore. Nulla di fatto dal corner. 

15' - REINA! Dribbling da brividi su Kalinic. Appoggio corto e rischioso di Maggio per il portiere pressato da Kalinic, bravissimo il portiere spagnolo nel superare l'azzurro.  

14' - Callejon! Ci prova ancora lo spagnolo con un esterno dal limite, palla a lato. 

13' - Si vede il Napoli con una buona azione di Hamsik sulla sinistra che cerca in area Callejon, ma lo spagnolo non riesce a trovare lo spazio per il tiro.

12' - ANCORA MILAN! Reina è bravissimo con i pugni ad uscire ed anticipare Kalinic su un cross spiovente dalla sinistra.

10' - KALINIC! Milan vicino al gol. Cross dalla destra pericoloso di Suso, sfiora il pallone Albiol e Kalinic per un pelo non riesce a trovare la porta. 

9' - Suso rischia sulla pressione di Mertens, ma alla fine Banti rivela l'intervento falloso dell'attaccante del Napoli.

8' - Jorginho recupera un gran pallone su Rodriguez e prova a lanciare Mertens, provvidenziale l'intervento difensivo di Zapata.

7' - Corner battuto da Suso, Hamsik chiude ancora in angolo. Sugli sviluppi del successivo calcio d'angolo, il Milan non riesce ad affondare, ma tiene comunque il possesso di palla. 

6' - Errore di Koulibaly, il Milan prende ancora una volta il pallone e si invola sull'esterno, Albiol chiude in angolo in tuffo. Sarri chiede ai suoi di essere più alti ed efficaci in pressing, non è felice dell'approccio.

5' - Scontro tra Zapata ed Albiol sugli sviluppi del corner. Gioco fermo per circa un minuto, si riparte da un calcio di punizione per il Napoli. Entrambe i calciatori possono rientrare in campo. 

3' - BONAVENTURA! Recupera palla al limite il Milan, Bonaventura va al tiro dal limite, palla velenosa e angolata, Reina bravo a chiudere in angolo.

2' - Si fa vedere subito Hysaj a sinistra, conquistando il primo calcio d'angolo della gara. Corner battuto male dal Napoli, Donnarumma blocca senza problemi e fa ripartire il Milan. Il tentativo di Bonaventura in contropiede, però, non va a buon fine. 

15.01 - Fischio d'inizio

14.55 - Grande atmofera a San Siro, squadre in campo!

14.45 - Il club manager del Milan, ChristianAbbiati, è intervenuto ai microfoni di Premium Sport prima di Milan-Napoli:“Fino a che la matematica non ci darà per sconfitti continueremo a credere nell’obiettivo Champions. Oggi abbiamo una gara difficile contro una squadra che gioca un bellissimo calcio, che sta lottando per lo scudetto con la Juve. Sarà difficile, ma conosciamo i nostri mezzi e ce la giocheremo alla pari con loro. I ragazzi sono concentrati al massimo per portare a casa dei punti importanti per noi. Reina-Donnarumma? Sono due grandi portieri, faccio i complimenti a Gigio per le 100 presenze, dall’altra parte abbiamo un portiere di grande esperienza e che ha vinto tutto. Sarà una bella sfida anche tra di loro. Scambio Callejon-Suso? Callejon è un grande giocatore, ma Suso è un grande campione e me lo tengo stretto. Dovesse venire anche Callejon, che ben venga.

14.40 - Prima della sfida contro il Milan, il difensore del Napoli Christian Maggio ha parlato ai microfoni di Premium Sport: "È normale che dopo la gara col Chievo l'entusiasmo sia a mille, ora ogni settimana sappiamo che può essere una finale per rutti, per noi, per la Juve, per chi sta cercando gli obiettivi. Cercheremo di continuare il nostro sogno perché è uno stadio difficile, il Milan sta facendo bene, vediamo, speriamo di fare un bel risultato e continuare questo sogno. Pepe Reina promesso al Milan? Conosciamo la sua professionalità, al di là della prossima stagione, sono certo che penserà solo al Napoli e a far bene, poi vedremo. Il futuro di Sarri? In questo momento della stagione spesso si pensa più al futuro ma spero che Sarri sia concentrato sul Milan e sul stare al Napoli".

14.30 - Marek Hamsik ha parlato cosi nel pre partita, da San Siro, ai microfoni di Sky Sport: "Sempre bello giocare a San Siro, è uno stadio spettacolare, come capita sempre ci sono  tanti nostri tifosi nostri, ci daranno una mano e noi faremo il nostro". 

14.25 - Si fanno sentire i circa 5mila napoletani nel settore ospiti e quelli in altri settori. "Devi vincere", si alza forte il solito coro d'incoraggiamento.

14.20 - Marek Hamsik è intervenuto ai microfoni di Premium Sport prima di Milan-Napoli: “Non credo che il Milan pagherà le assenze in difese, mancano due giocatori importanti ma Milan ha una rosa ampia e sappiamo che per noi sarà difficile. Noi crediamo al sogno scudetto, ma tutto passa da questa partita. È il nostro sogno e vogliamo andarcelo a prendere. Juve? Loro sono consapevoli di aver fatto una grande partita, non penso che gli peserà la sconfitta in Champions. Noi guardiamo in casa nostra. La vittoria col Chievo? La palla ultimamente non vuole entrare, la rete al 93’ ci ha ridato entusiasmo”.

14.10 - Il difensore del Milan Cristian Zapataha presentato la sfida contro il Napoli ai microfoni di Milan TV: "Non abbiamo studiato nulla di ché, abbiamo solo lavorato tanto - riporta Milannews.it -. Siamo pronti, io e Mateo siamo difensori importanti e queste gare ci stimolano a fare meglio. Speriamo di poter dare una mano per la vittoria. Sarà una gara difficile per entrambe le squadre, vogliamo vincere per diversi motivi ma speriamo di portarla a casa. Siamo pronti a lottare per il nostro obiettivo che è molto vicino. L'anno scorso? Ma che gol all'Inter (ride, ndr)... Speriamo di ripeterlo anche oggi, quando trovo avversari forti sono motivato e voglio approfittare di questa occasione".

FORMAZIONI UFFICIALI -

MILAN - Donnarumma; Calabria, Zapata, Musacchio, Rodriguez; Kessie, Biglia, Bonaventura; Suso, Kalinic, Calhanoglu. A disposizione: Donnarumma A., Storari, Abate, Antonelli, Gomez, Locatelli, Mauri, Montolivo, Borini, Cutrone, André Silva. All. Gattuso

NAPOLI: Reina; Maggio, Albiol, Koulibaly, Hysaij; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. A disposizione: Sepe, Rafael, Tonelli, Chiriches, Milic, Rog, Zielinski, Machach, Diawara, Ounas, Milik. All. Sarri

13.55 - Nessuna novità nelle scelte di Sarri: a breve la formazione ufficiale.

13.45 - Azzurri arrivati a San Siro e già sul campo per valutare le condizioni del terreno.

 Quarantatre giorni senza gol: ora serve il vero Mertens per il tabù Milan clicca qui

 Gazzetta - Koulibaly diffidato: potrebbe farsi ammonire e saltare l'Udinese e non lo Stadium clicca qui

Suso: "Col Napoli gara molto difficile, ma dopo il Sassuolo dobbiamo vincere" clicca qui

Solito bagno di folla milanese per il Napoli, accolto all’arrivo a Milano e atteso in albergo da diverse decine di tifosi azzurri, scrive la Gazzetta dello Sport che racconta che oggi del resto San Siro ospiterà 4500 sostenitori della squadra di Sarri nel settore ospiti e chissà quanti sparsi un po’ ovunque.  Il tecnico vuole evitare distrazioni e non caricare troppo i calciatori emotivamente, quindi nessuna rifinitura mattutina in programma anche tenendo conto dell’orario pomeridiano del match.

Proprio dal tridente leggero si attendono risposte importanti. Probabilmente spremuto oltre modo da Sarri, non avendo trovato le giuste alternative in panchina ed un aiuto dal mercato di gennaio, il calo è stato evidente nell'ultimo periodo. Insigne s'è riscattato parzialmente da qualche fischio al San Paolo con l'assist dell'1-1 per Milik con il Chievo, ma da lui ci si attende molto di più: protagonista negli ultimi anni al Meazza, Lorenzo è a quota sei i gol segnati ai rossoneri. Chi invece non ha mai segnato al Milan è Mertens ed un gol sarebbe fondamentale in questo momento nerissimo: quattro gare senza reti (l'ultima inutile con la Roma) ed un rigore fallito nell'ultima gara che poteva costare le residue chances scudetto.

Match tutt'altro che agevole per il Napoli, considerando che il Milan con Gattuso è un'altra squadra rispetto all'andata e, nonostante il distacco dalle posizioni Champions (dopo il ko con la Juve ed il pari interno col Sassuolo) deve comunque guardarsi le spalle dal gruppone con Fiorentina, Sampdoria e Atalanta. Mancheranno Bonucci e Romagnoli, due pilastri della difesa del Milan, ma i rossoneri faticano più che altro in attacco: solo 43 gol segnati ed addirittura in casa appena 16 (terzo peggior attacco del campionato) mentre il Napoli proprio fuori casa ha la miglior difesa d'Italia (appena 8 gol subiti, 5 in meno della Juventus). Statistiche curiose, ma da confermare sul campo perché il Napoli ha preso gol nelle ultime gare ed ha faticato non poco sotto porta sprecando probabilmente per poca lucidità le tantissime palle create.

Gentili lettori, buongiorno e benvenuti alla diretta testuale di Milan-Napoli! Senza margine d'errore. Col carico d'entusiasmo e di adrenalina per la vittoria allo scadere con il Chievo, il Napoli si prepara ad affrontare un altro match da dentro o fuori, come probabilmente tutti quelli che restano da qui alla fine del campionato. Gli azzurri sono chiamati alla vittoria sul campo del Milan per evitare di perdere ulteriore terreno dalla Juventus (impegnata in casa contro la Sampdoria) per poter poi dare un senso - arrivandoci con un distacco non superiore ai quattro punti - allo scontro diretto.