Se anche ADL apre al ritorno, l'affare Quagliarella è già fatto

24.05.2019 09:10 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Se anche ADL apre al ritorno, l'affare Quagliarella è già fatto

Fabio Quagliarella ha sempre dichiarato di tifare Napoli e tornare in azzurro sarebbe stato, per lui, un sogno. In passato l'ostacolo era rappresentato dalla volontà di De Laurentiis che difficilmente punta su calciatori di 36 anni. Ma stavolta è diverso: è lo stesso presidente del Napoli ad aprire all'attaccante della Sampdoria, attuale capocannoniere del campionato con 26 gol, e a questo punto risulta difficile credere ad una "trattativa" per riportarlo al Napoli.

CI SIAMO? - Se anche De Laurentiis s'è convinto, parlando di epilogo romantico, Quagliarella è già ad un passo dal Napoli. Il suo contratto con la Samp scade nel 2020 e non sarà un problema, nel caso, trattare coi blucerchiati per la cessione. Conterà semplicemente la volontà di Quagliarella, che anche Ferrero conosce bene. Si tratterebbe di una storia bellissima, di un lieto fine meritato, per l'attaccante stabiese, vittima di stalking quand'era a Napoli e per questo costretto a fuggire dopo appena un anno dal suo arrivo, trasferendosi alla Juventus. I tifosi del Napoli sono in attesa e sperano di ricevere al più presto belle notizie. Ma se anche De Laurentiis apre... Quagliarella al Napoli è molto più di una possibilità. 

COSA OFFRE - Oltre la poesia, Quagliarella resta attaccante di valore che andrebbe a completare il reparto offensivo. Aggiungerebbe fisicità, profondità e, ovviamente, tanti gol. Forte di testa, sa tirare dalla distanza, abile rigorista. Tante le doti di Quagliarella che con Milik formerebbe una coppia esplosiva ma potrebbe anche tornare utile per spaccare le partite a gara in corso. L'età? Un falso problema, almeno oggi. Non si segnano per caso 26 gol in Serie A...