Ancelotti e la differenza con Sarri: "Il portiere bravo per me deve parare! Poi se gioca con i piedi o sale sugli alberi..."

Carlo Ancelotti ha chiarito una cosa molto importante in conferenza stampa
11.07.2018 18:20 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:   articolo letto 34998 volte
Ancelotti e la differenza con Sarri: "Il portiere bravo per me deve parare! Poi se gioca con i piedi o sale sugli alberi..."

Carlo Ancelotti ha accolto Meret e ne ha parlato così in conferenza stampa, mostrando una notevole differenza rispetto a come Sarri intende il ruolo: "Sì, il calcio sta cambiando molto e cambia anche nelle caratteristiche dei portieri. Ora si cerca uno bravo con i piedi, per costruire. Per me quello bravo è quello che para. Poi se è bravo con i piedi o se sale sugli arbitri è meglio..."