Atalanta, Gasperini avvisa Napoli e le altre: "Non firmiamo per il terzo posto"

Nel corso di una intervista rilasciata al 'Corriere dello Sport', l'allenatore della squadra nerazzurra Gian Piero Gasperini ha così risposto
18.10.2019 14:20 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Atalanta, Gasperini avvisa Napoli e le altre: "Non firmiamo per il terzo posto"

L'Atalanta non è il nuovo Leicester. Nel corso di una intervista rilasciata al 'Corriere dello Sport', l'allenatore della squadra nerazzurra Gian Piero Gasperini ha così risposto al paragone tanto di moda ormai da più di un anno: "La favola Leicester non è ripetibile in nessuna parte del mondo, altrimenti non sarebbe una favola - ha detto -. Noi comunque non abbiamo l'idea di essere il Leicester italiano: i nostri pensieri sono più concreti e immediati".
In un altro passaggio, Gasperini ha poi dichiarato di non voler firmare per un nuovo terzo posto: "Io non firmo niente. Con questo non voglio sottintendere che un altro terzo posto non sarebbe un risultato straordinario, ma conquistare un traguardo così sul campo mi piace di più che ottenerlo con una firma".