"Chi non salta bianconero è", alla festa dell'Inter: Conte sorride ma resta fermo

I tifosi dell'Inter presenti alla festa per la presentazione della terza maglia si sono dati a cori e incitamenti alla squadra, creando un curioso siparietto
11.09.2019 00:15 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
"Chi non salta bianconero è", alla festa dell'Inter: Conte sorride ma resta fermo

"Chi non salta rossonero è". Ma anche "chi non salta bianconero è". I tifosi dell'Inter presenti alla festa per la presentazione della terza maglia si sono dati a cori e incitamenti alla squadra, creando un curioso siparietto attorno ad Antonio Conte. Il tecnico, salito sul palco assieme a Gabriele Oriali, è stato accolto da un boato, ma anche da quel coro, il secondo, rivolto ai colori, quelli della Juventus, che per ben 16 anni (13 da calciatore, 3 da allenatore) hanno fatto parte del suo passato. Così, mentre buona parte della squadra saltava, il nuovo allenatore nerazzurro si è limitato a sorridere, senza saltare, accompagnato in questo contegno, rispettoso del suo presente ma anche del suo passato, dallo stesso Oriali e da diversi membri della rosa interista.