Coppa Italia, i risultati: Brescia, Torino e Spezia in scioltezza. Empoli eliminato a sorpresa

Si sono giocate oggi altre quattro gare valide per i trentaduesimi di finale di Coppa Italia.
06.08.2022 23:40 di Antonio Noto Twitter:    vedi letture
Coppa Italia, i risultati: Brescia, Torino e Spezia in scioltezza. Empoli eliminato a sorpresa
TuttoNapoli.net

Si sono giocate oggi altre quattro gare valide per i trentaduesimi di finale di Coppa Italia. Brescia, Spezia e Torino vincono senza problemi. L'Empoli eliminato a sorpresa dall'Ascoli dopo i tempi supplementari.

Brescia-Pisa 4-1 - Brescia corsaro e di rimonta in casa del Pisa. La squadra di Pep Clotet ha superato 4-1 i nerazzurri di Maran approdando ai sedicesimi di finale di Coppa Italia. Vantaggio nerazzurro dopo appena venti minuti realizzato da Masucci ma cinque minuti più tardi un’autorete di Nicolas ha pareggiato i conti. Nella ripresa Ayé, Ndoj e Bianchi hanno firmato il definitivo sorpasso.

Torino-Palermo 3-0 - Vittoria casalinga per il Torino. La squadra di Ivan Juric ha superato 3-0 il Palermo nei trentaduesimi della Coppa Italia. Succede tutto nella ripresa con Lukic che sblocca il punteggio. Alla mezz’ora, dopo essersi visto annullare un gol, Radonjic trova la sua prima gioia in una partita ufficiale mentre a dieci minuti dalla fine arriva il timbro anche di Pietro Pellegri.

Spezia-Como 5-1 - Lo Spezia cala il pokerissimo. Buona la prima ufficiale per gli Aquilotti di Luca Gotti che hanno superato 5-1 il Como grazie ad un ritrovato Mbala Nzola autore di una doppietta. Proprio il 18 dei liguri ha sbloccato il punteggio al 43’ ma nella ripresa Blanco ha firmato il pareggio per i lariani. Quattro minuti più tardi, con l’aiuto del VAR, Verde dal dischetto firma il nuovo vantaggio prima delle reti di Strelec, ancora Nzola su rigore e Daniel Maldini che valgono la qualificazione ai sedicesimi di finale di Coppa Italia.

Empoli-SPAL 0-1 (dts) - Con un gol di Matteo Arena arrivato all'ultimo minuto dei tempi supplementari la SPAL ha la meglio sull'Empoli nei trentaduesimi di Coppa Italia. Un risultato a sorpresa con la formazione ferrarese che viola sul traguardo il "Castellani" e vola ai sedicesimi di finale. Eliminati gli azzurri di Zanetti che erano passati in vantaggio Cambiaghi all'80' ma due minuti più tardi Dickmann aveva pareggiato i conti.