Coppa Italia, rigori ancora decisivi (come ai preliminari d'EL) per il Milan: eliminato il Torino

Il Milan batte il Torino 5-4 ai calci di rigore, nel primo ottavo di finale di Coppa Italia, e si qualifica per i quarti.
12.01.2021 23:29 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Coppa Italia, rigori ancora decisivi (come ai preliminari d'EL) per il Milan: eliminato il Torino

Il Milan batte il Torino 5-4 ai calci di rigore, nel primo ottavo di finale di Coppa Italia, e si qualifica per i quarti. Dopo un primo tempo con poche emozioni nella ripresa i rossoneri colpiscono due pali. Al 57' Milinkovic-Savic salva su Calabria, il pallone arriva sul mancino di Dalot che calcia al volo da due passi spedendo la sfera direttamente sul legno. Al 59' Calabria colpisce al volo col mancino sul cross di Dalot mandando il pallone sullo stesso legno trovato qualche secondo prima dal compagno portoghese. Al 71' il Milan reclama un calcio di rigore e per vibranti potreste l'arbitro estrae il cartellino rosso all'indirizzo di Donnarumma, seduto in panchina. Nei supplementari la gara non si sblocca e così si arriva ai calci di rigore dove Rincon si fa parare il tiro dal dischetto da Tatarasanu. Il Milan va avanti in Coppa ai rigori, di nuovo, proprio come accaduto col Rio Ave ai preliminare d'Europa League.