Da Torino: "Dzeko deluso, sabato si sentiva già della Juve! Voleva andare via per vincere"

Delusione Edin Dzeko. L'attaccante bosniaco sabato era rimasto in panchina contro il Verona perché ormai si sentiva già un giocatore della Juve
22.09.2020 11:50 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Da Torino: "Dzeko deluso, sabato si sentiva già della Juve! Voleva andare via per vincere"

Delusione Edin Dzeko. L'attaccante bosniaco sabato era rimasto in panchina contro il Verona perché ormai si sentiva già un giocatore della Juventus. Aveva scelto la sua nuova squadra per provare a vincere dopo anni di gol italiani. Poi l'inatteso colpo di scena: salta Milik alla Roma e, di conseguenza, anche il suo trasferimento in bianconero. Una vera e propria delusione per l'ex City che ora resterà alla Roma dopo aver pregustato il passaggio alla Juve per vincere. Lo scrive Tuttosport.