Da Torino: "Juve alle prese con la grana Higuain, va ceduto prima della rivoluzione"

Un anno dopo la storia si ripete. Come scrive questa mattina Tuttosport, la Juventus vorrebbe voltare pagine in attacco e trovare un nuovo partner
15.08.2020 20:15 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Image Sport
Da Torino: "Juve alle prese con la grana Higuain, va ceduto prima della rivoluzione"

Un anno dopo la storia si ripete. Come scrive questa mattina Tuttosport, la Juventus vorrebbe voltare pagine in attacco e trovare un nuovo partner e CR7 che possa prendere il posto di Higuain. La Juve pressa, il giocatore nicchia. Di club blasonati e ambiziosi disposti a riconoscerli 7 e passa milioni di euro netti la prossima stagione al momento non ne risultano. E il padre del Pipita è sicuro che il figlio non rescinderà il contratto con la Juventus: "E' quasi impossibile che Higuain il prossimo anno giocherà nel River Plate. Che la Juventus non lo voglia più è un'invenzione. La Juventus lo vuole ancora - ha detto - e lui non ha alcuna intenzione di rescindere il contratto. Penso che arriverà a scadenza e poi dopo, se sarà possibile, verrà al River o giocherà in qualsiasi altro posto". La Juventus, però, i suoi piani li ha già delineati ed è convinta che, in un modo o in un altro, la grana Higuain questa volta sarà risolta secondo quanto auspicato.