Finale pazzo a Monza: il Milan riprende i brianzoli da 0-2 a 2-2 in dieci, poi perde 4-2

Posticipo folle tra Monza e Milan, che vede i brianzoli imporsi nei minuti di recupero 4-2.
18.02.2024 22:58 di Redazione Tutto Napoli.net Twitter:    vedi letture
Finale pazzo a Monza: il Milan riprende i brianzoli da 0-2 a 2-2 in dieci, poi perde 4-2
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

Posticipo folle tra Monza e Milan, che vede i brianzoli imporsi nei minuti di recupero 4-2. Il turnover di Pioli in vista in vista dell'Europa League non paga. 

L'inerzia del match cambia al 43' quando Di Gregorio - dopo uno scontro di gioco con Andrea Carboni - è costretto a lasciare il campo: alla ripresa del gioco Thiaw combina un doppio pasticcio, prima atterrando Djuric sul limite poi intervenendo in ritardo su Dany Mota. Dal dischetto ci pensa Pessina a sbloccare il punteggio in un primo tempo parecchio equilibrato. Cinque minuti più tardi, su un'azione di contropiede, Dany Mota raddoppia: palla perfetta di Colpani, il numero 47 ha avuto tutto il tempo per prendere la mira e superare Maignan.

Il doppio svantaggio porta Pioli a cambiare le carte in tavola con un triplo cambio, ma dopo cinque minuti Jovic in uno scontro di gioco sbraccia sul volto di Izzo e si fa espellere. Giroud, dopo una spizzata di Pulisic, trova la deviazione vincente nell'area piccola che riapre il match. Nel finale succede praticamente di tutto, con lo statunitense ex Chelsea che si inventa un eurogol: dribbling secco e palla sul secondo palo per il gol del 2-2. Nemmeno il tempo di esultare che dalla parte opposta Bondo - su suggerimento di Daniel Maldini - trova la parabola vincente. In pieno recupero ci pensa Colombo a firmare il definitivo 4-2.