Fiorentina, Commisso già rassegnato sullo stadio: "Sono deluso, vedo ostacoli e tempi lunghi"

Intervistato dal Corriere dello Sport, il presidente della Fiorentina Rocco Commisso ha parlato anche del progetto stadio
11.09.2019 21:40 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Fiorentina, Commisso già rassegnato sullo stadio: "Sono deluso, vedo ostacoli e tempi lunghi"

Intervistato dal Corriere dello Sport, il presidente della Fiorentina Rocco Commisso ha parlato anche del progetto stadio: "Sono un po’ deluso. C’è voglia di fare, ma vedo un processo lungo, pieno di ostacoli. Un architetto mi presentò un progetto di restyling del Franchi dove le curve restavano uguali. Non mi piaceva. Volevamo una cosa diversa, con il pubblico vicino al campo e uno spazio vivibile per i tifosi. Poi abbiamo visto un altro progetto, molto bello, curve vicine, tutto coperto. Certo, preferiremmo costruire uno stadio da zero. Qui negli Usa hanno buttato giù e ricostruito lo Yankee Stadium. Ci sono anche i progetti per il centro sportivo, a Campi Bisenzio e a Bagno a Ripoli. Ma poi ho scoperto che c’è una legge sul rispetto del paesaggio e allora bisogna andare piano anche lì".