Furto a Torino: svaligiata la casa di Dybala mentre la Juve giocava in Russia

Furto nella casa di Paulo Dybala nella notte tra martedì e mercoledì quando il giocatore argentino si trovava in Russia con la squadra
22.10.2021 09:10 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
Furto a Torino: svaligiata la casa di Dybala mentre la Juve giocava in Russia
TuttoNapoli.net
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Furto nella casa di Paulo Dybala nella notte tra martedì e mercoledì quando il giocatore argentino si trovava in Russia con la squadra per la partita di Champions contro lo Zenit San Pietroburgo. Alcuni ladri sono entrati nella villa del giocatore tra Torino e Moncalieri dopo aver probabilmente studiato il colpo nei minimi dettagli ed essendo a conoscenza dell'assenza dell'attaccante bianconero. Un vigilante che si aggirava per la zona ha dato l'allarme dopo aver visto movimento nella villa che avrebbe dovuto essere vuota, ma i ladri sono riusciti comunque a scappare. Pare che Dybala sia stato derubato di una preziosa collezione di orologi, ma il giocatore sta ancora facendo l'inventario delle proprie cose per capire l'entità della rapina. Una brutta e lunga tradizione quella dei furti ai calciatori a Torino: nel 2017 è toccato a Camoranesi, derubato per 100mila euro tra gioielli e orologi. A riportarlo è il sito del Corriere della Sera.