Gazzetta bacchetta Conte per i cambi: "Il precedente col Napoli non gli ha insegnato nulla"

Anche allora Conte tolse Lautaro per Perisic e il Napoli, attirato in area, anche se in dieci, chiuse assediando.
11.01.2021 10:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Gazzetta bacchetta Conte per i cambi: "Il precedente col Napoli non gli ha insegnato nulla"

Polemica sui cambi di Antonio Conte all'indomani del pareggio ottenuto in extremis dalla Roma contro l'Inter, e La Gazzetta dello Sport titola: "Il precedente col Napoli non ha insegnato nulla". Passa in vantaggio la Roma con Pellegrini, poi l’Inter segna due gol, con Skriniar e Hakimi (stupendo), sbaglia incredibilmente il terzo con Vidal, potrebbe dilagare come l’Atalanta, ma qui Conte viene in soccorso di Fonseca e la partita svolta di nuovo. A Bergamo, Gasperini, sul 2-1, tolse una punta (Zapata) e ne mise un’altra (Muriel) che segnò subito il 3-1. Conte invece toglie prima Hakimi, poi Lautaro che, giustamente sorpreso, chiede: "Io?".

L’Inter perde così le migliori gambe per ripartire e alleggerire la pressione e un attaccante capace di congelare la palla lontano dalla porta. Erano stanchi? Ragazzi di 22 e 23 anni... Il precedente di Inter-Napoli non ha insegnato nulla. Anche allora Conte tolse Lautaro per Perisic e il Napoli, attirato in area, anche se in dieci, chiuse assediando. Contro lo Spezia, qualcosa di analogo. Morale: la Roma ringrazia, avanza e fa 2-2 al 41’ con Mancini.