Il Verona riacciuffa due volte il Lecce: al Bentegodi finisce 2-2

Al Bentegodi termina 2-2 un'intensa sfida tra Hellas Verona e Lecce.
27.11.2023 20:23 di Antonio Noto Twitter:    vedi letture
Il Verona riacciuffa due volte il Lecce: al Bentegodi finisce 2-2
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

Al Bentegodi termina 2-2 un'intensa sfida tra Hellas Verona e Lecce. Sblocca il match valido per la 13ª giornata di Serie A Remi Oudin al 31': splendida la rete del numero 10 che dopo aver sfruttato un'uscita sbagliata della retroguardia gialloblù batte Montipò con un destro potente e preciso da fuori area che tocca il palo e si infila alle spalle del portiere scaligero. Quando l'Hellas sembra aver accusato il colpo arriva il pareggio di Cyril Ngonge: errore in disimpegno di Dorgu che regala il pallone a Djuric, il centravanti serve il suo compagno che da posizione defilata con un diagonale preciso batte Falcone.

Al 69' Lecce di nuovo avanti grazie al gol di Joan Gonzalez: azione solitaria del centrocampista giallorosso che appena entrato in area di rigore tira in porta in diagonale trovando la deviazione di Lazovic che rende vano il tuffo di Montipò. Al 78' il Verona riprende di nuovo gli ospiti con Djuric: punizione dalla trequarti e colpo di testa vincente del centravanti degli scaligeri.