Juve, Sarri mette le mani avanti: "Nella prima parte pagato a livello fisico, è stata una serata calda"

Maurizio Sarri, tecnico della Juventus, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport dopo il match vinto col Lecce.
27.06.2020 00:26 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Juve, Sarri mette le mani avanti: "Nella prima parte pagato a livello fisico, è stata una serata calda"

Maurizio Sarri, tecnico della Juventus, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport dopo il match vinto col Lecce: "Abbiamo fatto tanta fatica nella prima parte, ho visto una bella mentalità: anche a partita chiusa abbiamo attaccato. È una cosa che mi piace molto. Giocando ogni tre giorni sono normali questi approcci, poi la superiorità numerica ci ha aiutato, gli avversari sono calati. Dobbiamo pensare a noi, mi è piaciuta molto la mentalità. Pensiamo a noi stessi".

Bel segnale da Higuain. "Gonzalo ha passato un momento difficile a livello personale e globale. Gli ha lasciato un segno forte addosso. Quando è tornato ha avuto questo piccolo infortunio, ma sono contento del suo gol. Ci darà tanto nella parte finale della stagione".

Buona prestazione da parte dei due centrali. "L'atteggiamento dei due centrali è stato di livello. Hanno fatto una partita difendendo in avanti, i centrocampisti non è che hanno fatto male ma hanno sofferto dal punto di vista fisico. È stata una serata calda. Bentancur ci ha dato la carica, Pjanic ha fatto la partita in crescendo. La sostituzione di Rabiot è stata soltanto tattica".