Juve, Sarri sulle critiche: "Se non volevo essere sotto esame, facevo domanda alla poste"

Nella consueta conferenza alla vigilia della gara di Coppa Italia è intervenuto Maurizio Sarri per fare il punto della situazione in casa Juventus
12.02.2020 17:40 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Juve, Sarri sulle critiche: "Se non volevo essere sotto esame, facevo domanda alla poste"

Nella consueta conferenza alla vigilia della gara di Coppa Italia è intervenuto Maurizio Sarri per fare il punto della situazione in casa Juventus: "Se non volevo essere sotto esame facevo domanda alla poste. Questo è un lavoro fatto così, soprattutto alla Juventus. Mi sembra tutto nella normalità. All'interno la valutazione è che siamo in linea con quello che ci eravamo detti all'inizio: in piena lotta in campionato, in semifinale di Coppa Italia e agli Ottavi di Champions League. Quindi se si parla di linee generali, siamo allo stesso livello che avevamo programmato. Veniamo da una brutta partita ed è normale che questo all'esterno abbia delle ripercussioni".