Juventus, Ronaldo si difende: "Non ho violato il protocollo, è una bugia!"

Cristiano Ronaldo risponde in diretta su Instagram ai tanti follower che gli chiedono come proceda la vita dopo la positività al coronavirus
16.10.2020 17:10 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Juventus, Ronaldo si difende: "Non ho violato il protocollo, è una bugia!"

“Grazie per tutti i messaggi di supporto”. Direttamente dalla quarantena, Cristiano Ronaldo risponde in diretta su Instagram ai tanti follower che gli chiedono come proceda la vita dopo la positività al coronavirus: “La mia famiglia è su un altro piano della casa, non possiamo avere contatti. Ma per ora è ok”. Tra un siuu e un saluto ai tifosi brasiliani, il campione della Juventus ha risposto quasi sempre in portoghese, anche al ministro Spadafora: “Sono sempre in casa, ora sto prendendo il sole, anche per far passare la giorni. Sto rispettando il protocollo, non l’ho infranto come è stato detto: è una bugia. Sono rientrato dal Portogallo perché io e la mia squadra ci siamo assicurati di rispettare tutte le procedure. Sono tornato in Italia in aereoambulanza e non ho avuto contatti con nessuno neanche a Torino”.