Juventus, un assist dal Napoli per il mercato: ora Giuntoli ha i soldi per passare al 4-3-3

La Juventus, dal momento dell'eliminazione del Napoli dalla Champions League, ha la certezza della partecipazione al Mondiale per Club
14.03.2024 17:40 di Redazione Tutto Napoli.net Twitter:    vedi letture
Juventus, un assist dal Napoli per il mercato: ora Giuntoli ha i soldi per passare al 4-3-3
TuttoNapoli.net
© foto di Federico De Luca 2023 @fdlcom

La Juventus, dal momento dell'eliminazione del Napoli dalla Champions League, ha la certezza della partecipazione al Mondiale per Club che si giocherà nell'estate del 2025. Una "qualificazione" importantissima per il brand, ma anche e soprattutto per le casse societarie che in questo periodo storico non stanno certamente vivendo il massimo splendore.

Posto che la cifra finale e ultima riguardante gli introiti per questa nuova competizione si saprà solo più avanti, col torneo che verrà giocato fra giugno e luglio del 2025, molti dei circa 50 milioni che garantirà la FIFA potrebbero essere investiti sul mercato. Anche perché dopo lo snellimento di questa stagione, da giugno Giuntoli dovrà aumentare tanto la qualità quanto la quantità della rosa.

Il perno da cui ripartirà la Juventus, per la Gazzetta dello Sport, è sempre Dusan Vlahovic, col centravanti che a fine stagione potrebbe dare il via libera al rinnovo con ingaggio spalmato su più stagioni. Poi servirà capire cosa fare con Federico Chiesa, che senza rinnovo potrebbe seriamente finire sul mercato. Quindi gli acquisti: per l'attacco il primo nome, con l'obiettivo di passare stabilmente al 4-3-3, è Felipe Anderson, brasiliano in scadenza con la Lazio. Quindi il centrocampo: Teun Koopmeiners resta il primissimo obiettivo, ma in caso di addio di Adrien Rabiot servirà intervenire ulteriormente. In difesa il nome che piace maggiormente è quello di Reinildo dell'Atletico Madrid, giocatore impiegabile sia come terzo di difesa che come esterno di sinistra.