Nervosismo Lazio, Lulic ai big della squadra: "Saltare qualche partita gli farebbe bene..."

La Lazio perde contro il Bologna e manca l'occasione per riscattarsi dopo la sconfitta in Champions League contro il Bayern Monaco.
28.02.2021 13:30 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Nervosismo Lazio, Lulic ai big della squadra: "Saltare qualche partita gli farebbe bene..."
TuttoNapoli.net
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

La Lazio perde contro il Bologna e manca l'occasione per riscattarsi dopo la sconfitta in Champions League contro il Bayern Monaco. A descrivere la delusione dello spogliatoio laziale è Senad Lulic, centrocampista biancoceleste, che ai microfoni di Sky Sport ammette: "C'è mancata la reazione. I rigori si possono sbagliare, ma dobbiamo sempre credere di poter segnare. Oggi siamo andati in difficoltà; avevamo tanti attaccanti, ma facevamo fatica a segnare", le sue parole.

La partita di questa sera pesa dal punto di vista mentale?
"La testa fa sempre parte della prestazione e non so se tanti hanno digerito la sconfitta con il Bayern. Se vogliamo giocare la Champions il prossimo anno queste partite non devono capitare. Abbiamo fatto fatica stasera".

Siete preoccupati?
"Dopo due sconfitte in pochi giorni è giusto farsi qualche domanda. Dobbiamo analizzare meglio e cercare di non ripetere i nostri errori. Abbiamo tante partite per dimostrare che non siamo quelli di stasera".

Quale è il vostro rapporto con i nuovi arrivati?
"E' ottimo. Pereira è un giocatore forte e gli serve tempo per conoscere il calcio italiano. Spero per lui che ci possa dare una grande mano perché è un giocatore forte. I nuovi danno il loro contributo, ma è difficile giocare quando hai davanti giocatori di talento come abbiamo noi. Forse saltare una partita anche ai big di saltare una partita gli farebbe bene".