Piace al Napoli, ma Zirkzee non si sbottona sul futuro: "Penso solo al Verona"

L'attaccante del Bologna, Joshua Zirkzee, grande protagonista in questo campionato con la maglia rossoblù, ha parlato di tanti temi
23.02.2024 15:10 di Redazione Tutto Napoli.net Twitter:    vedi letture
Piace al Napoli, ma Zirkzee non si sbottona sul futuro: "Penso solo al Verona"
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

In un'intervista rilasciata al Corriere della Sera, l'attaccante del Bologna, Joshua Zirkzee, grande protagonista in questo campionato con la maglia rossoblù, ha parlato di tanti temi, a partire dal cambiamento fatto dalla scorsa a questa stagione: "Quando in estate è andato via Arnautovic, è venuto il momento di fare un passo avanti, prendermi più responsabilità, dimostrare di essere pronto e sfruttare la chance».

L’anno passato giocava molto poco e non solo per la presenza di Arnautovic.
"Non ero pronto mentalmente, non come voleva Motta. Poi Marko aveva la mia stessa posizione. Ma è stata una buona scuola. Indietro però non guardo mai, soprattutto alle situazioni negative".

È tra i migliori attaccanti della serie A: il suo futuro?
"No, no, non ci penso proprio. Per me esiste solo la partita con il Verona".

Se il Bologna andasse in Champions, potrebbe essere una spinta per restare?
"Penso solo al Verona".

Ha risposto come farebbe Motta, lo sa vero?
"Non sto qui a dire alla gente che andremo in Europa o in Champions, non lo so",

A giugno ci sono gli Europei: la sorprende non essere ancora stato convocato dall’Olanda?
"Da quando sono bambino spero di giocare un torneo simile con la Nazionale: sarebbe un sogno, ma non spetta a me decidere".

Il suo sogno?
"Il mio sogno è già diventato realtà. Il mio obiettivo? Il Verona. Non pianifico, vivo un giorno alla volta. Mi sento libero e creativo, sempre".