Roma, Ranieri minimizza: "Negli stadi non c'è razzismo vero, solo sciocchezze"

Si continua a parlare di razzismo in Italia dopo i tanti casi di questo campionato, tra cui anche quello in cui è stato coinvolto Kalidou Koulibaly.
24.05.2019 21:10 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Roma, Ranieri minimizza: "Negli stadi non c'è razzismo vero, solo sciocchezze"

Si continua a parlare di razzismo in Italia dopo i tanti casi di questo campionato, tra cui anche quello in cui è stato coinvolto Kalidou Koulibaly. Ha trattato tale tematica anche Claudio Ranieri, allenatore della Roma, in occasione dell'incontro con Papa Francesco organizzato da La Gazzetta dello Sport: "Quel razzismo che si sente negli stadi è una sciocchezza per prendere in giro il ragazzo di colore, ma questa è veramente una sciocchezza. Il vero razzismo non credo che ci sia o, meglio, è solo in piccola parte".