Salernitana arrendevole a Firenze: la Fiorentina si impone facilmente

Rotonda vittoria della Fiorentina, che si impone per 3-0 sulla Salernitana. Il racconto del match.
03.12.2023 17:03 di Redazione Tutto Napoli.net Twitter:    vedi letture
Salernitana arrendevole a Firenze: la Fiorentina si impone facilmente
TuttoNapoli.net
© foto di Federico De Luca 2023 @fdlcom

Rotonda vittoria della Fiorentina, che si impone per 3-0 sulla Salernitana. A Firenze arriva una Salernitana lanciata dalla prima vittoria in campionato, in casa di una squadra che in Serie A ha perso smalto negli ultimi tempi. A partire forte però sono la Fiorentina, e soprattutto Beltran. Sprecato il primo pallone buono, l’argentino innesca l’azione del fallo in area di Pirola su Arthur e si incarica del rigore: 1-0, prima gioia in Serie A per lui. Qualche istante e per poco non arriva il due, ma Bradaric e Costil in qualche modo tolgono dalla porta il colpo di testa di Ikone. Le proposte di casa Salernitana, invece, passano tutte dai piedi di Candreva. Spinge meglio però la Fiorentina, che fa le prove generali del raddoppio e lo trova: primo gol in (questo) campionato pure per Sottil, che bacia la traversa di destro e nell’esultare indica la bocca col dito a zittire qualche critica, sotto gli occhi del padre Andrea in tribuna. La squadra di Inzaghi fatica a reagire, la Viola flirta ancora col tris ma non arriva. All’intervallo è 2-0.

Bonaventura col gol della tranquillità
Al rientro dall’intervallo Inzaghi scongela dalla panchina Dia e prova così a destare la sua Salernitana. Tempo due minuti e i campani sfiorano il 2-1, ma Ikwuemesi di testa è stoppato dalla traversa. Come da copione del calcio, gol sbagliato porta a gol subito. E neanche dieci giri d’orologio più tardi l’adagio si realizza: Sottil si eleva a protagonista incasellando anche un assist, Bonaventura deposita nella porta rimasta sguarnita il gol della tranquillità. Con il 3-0 la Salernitana si sgonfia, la partita perde di intensità e il risultato finale non appare più minimamente in bilico. La Fiorentina torna ai tre punti e si consolida nelle zone europee, rimane all’ultimo posto la Salernitana.