Soffre anche la Juventus: servono 120' ed una mischia per battere 3-2 il Genoa

La Juventus batte 3-2 il Genoa dopo i tempi supplementari e si qualifca per i quarti di Coppa Italia.
13.01.2021 23:16 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Soffre anche la Juventus: servono 120' ed una mischia per battere 3-2 il Genoa
TuttoNapoli.net
© foto di Image Sport

La Juventus, con grande sofferenza e rischiando non poco, batte 3-2 il Genoa dopo i supplementari e si qualifca per i quarti di Coppa Italia. Tanta fatica e con il gol decisivo in mischia del giovane Hamza Rafia, alla fine la Juventus ha ragione del Genoa dopo una gara a dir poco complicata per Andrea Pirlo e i suoi. Eppure sembrava tutto facile: il 2-0 immediato firmato Dejan Kulusevski e Alvaro Morata faceva presagire una gara in discesa per la Vecchia Signora. Così, decisamente, non è stato: trovato il 2-1 di Lennart Czyborra anche grazie a una difesa non propriamente solidissima, il Genoa ha sostanzialmente dominato il secondo tempo regolamentare, siglando con un gioiellino di Filippo Melegoni la rete del 2-2. Costretto a inserire Cristiano Ronaldo, Pirlo non è così riuscito a evitare i supplementari, trenta minuti in più che peseranno sulle gambe dei suoi in vista del derby d’Italia contro l’Inter. Nel finale del secondo tempo supplementare il Genoa va vicinissimo al 3-3, Arthur salva miracolosamente sulla linea.