Va al Sassuolo il derby emiliano: Bologna battuto 3-1, Caputo protagonista

Si è da poco conclusa la sfida fra Sassuolo e Bologna, primo anticipo del 12° turno di serie A.
08.11.2019 22:42 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
Va al Sassuolo il derby emiliano: Bologna battuto 3-1, Caputo protagonista

Si è da poco conclusa la sfida fra Sassuolo e Bologna, primo anticipo del 12° turno di serie A. La squadra di De Zerbi si è imposta 3-1 grazie alla doppietta di Caputo e alla rete di Boga. Inutile per il Bologna il gol di Orsolini.

INIZIO A RITMI BASSI, POI CRESCE IL SASSUOLO - La partita inizia con ritmi decisamente bassi, anche se, almeno in avvio, è il Bologna a creare qualcosa in più rispetto al Sassuolo, con Orsolini che impegna Consigli in almeno due occasioni. Poi la squadra di Mihajlovic arretra il proprio baricentro ed il Sassuolo prende campo. La squadra di De Zerbi inizia a macinare gioco e poco dopo la mezz'ora arriva la rete del vantaggio.

SI SBLOCCA CAPUTO - Poco dopo la mezz'ora arriva il vantaggio del Sassuolo. Prima Skorupski si supera sulla bella conclusione di Locatelli, poi non può nulla sul tocco ravvicinato di Ciccio Caputo che torna al gol dopo quasi due mesi di astinenza. Dopo la rete del vantaggio dei neroverdi, il Bologna non riesce a reagire come si deve. Anzi, il club rossoblù si abbassa facendo così il gioco del Sassuolo. Il primo tempo termina qui 1-0 per i padroni di casa.

GOL SBAGLIATO, GOL SUBITO - Nella ripresa il Bologna ha una colossale occasione per trovare il pari, ma il club rossoblù getta letteralmente al vento un contropiede concesso dal Sassuolo, con Magnanelli che recupera ed anticipa Sansone all'ultimo secondo. Sul ribaltamento di fronte, Boga non perdona: l'attaccante del Sassuolo scappa in contropiede e fredda Skorupski.

LA RIAPRE ORSOLINI - Nel momento di maggior difficoltà il Bologna trova, un po' a sorpresa, la rete che riapre i giochi. Orsolini è il più lesto di tutti a ribadire in rete il pallone dopo la deviazione di Consigli. La gioia per il Bologna però dura poco.

SALE IN CATTEDRA CAPUTO - Il Bologna sbaglia ancora in fase di disimpegno, ne approfitta Caputo che mette fuori causa Danilo con una doppia sterzata e fredda Skorupski con un sinistro violento da pochi passi. L'ex Empoli firma così la sua doppietta personale. Finisce qui, il Sassuolo torna alla vittoria dopo il ko interno con la Fiorentina ed il pareggio sul campo del Lecce.