Verona in difficoltà, Setti ammette: "Mi piacerebbe se qualche imprenditore ci desse una mano"

23.06.2022 18:30 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
Verona in difficoltà, Setti ammette: "Mi piacerebbe se qualche imprenditore ci desse una mano"
TuttoNapoli.net

Dieci anni di Maurizio Setti presidente dell'Hellas Verona. Qual è il calciatore simbolo? "Dico Toni. Poi Cacia, Pazzini, Romulo, Jorginho, Iturbe, Zaccagni, Valoti... Luca ha fatto cose straordinarie per l’età: lo ricordo con grande affetto", dice il socio di maggioranza a La Gazzetta dello Sport. E l'allenatore simbolo? Dico Mandorlini, Aglietti, Juric e Tudor. Ivan ha introdotto un modo di pensare vicino al popolo di Verona: attaccare, pressare, verticalizzare. Futuro? Mi piacerebbe se qualche veronese in più ci desse una mano, penso che l’appartenenza abbia ancora un senso. Sarebbe bello coinvolgere qualche imprenditore di rilievo".