Ex arbitro Bertini: “Niente malafede, Mazzoleni non ha sbagliato! Il Var ha reso il calcio come la PlayStation”

A Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show, è intervenuto Paolo Bertini, ex arbitro
11.05.2021 17:30 di Francesco Carbone   vedi letture
Ex arbitro Bertini: “Niente malafede, Mazzoleni non ha sbagliato! Il Var ha reso il calcio come la PlayStation”
TuttoNapoli.net

A Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show, è intervenuto Paolo Bertini, ex arbitro: “In riferimento a Benevento-Cagliari, trovo esagerato parlare di malafede o di irregolarità del campionato, anche perché, rivedendo l’episodio, Viola ha fatto di tutto per cercare il contatto con Asamoah. Le designazioni degli addetti VAR non seguono le stesse regole di quelle arbitrali, quindi non è assurdo che Mazzoleni sia stato chiamato per due gare consecutive del Cagliari. Certamente si può discutere sull’opportunità di richiamarlo per un match dei sardi, ma non ritengo che Mazzoleni abbia sbagliato invitando Doveri a rivedere il contatto tra Viola e Asamoah.

Con l’introduzione del VAR, le partite hanno perso molta intensità, il calcio è uno sport di contatto, ma sta diventando asettico, più simile alla PlayStation. Credo sia necessario introdurre il tempo effettivo, i minuti persi per consultare il VAR non vengono mai recuperati totalmente. Bisogna dare tempo a Trentalange per rendere effettiva la possibilità per gli arbitri di andare a parlare subito dopo la fine di una partita. Serve pazienza anche da parte della classe giornalistica, in modo da evitare le continue polemiche che avvelenano il nostro calcio”