Il solito Cassano: "Sarri fa il miglior calcio? E chi lo dice. Non mi sarebbe piaciuto averlo. Juve vincerà facile..."

Antonio Cassano ha parlato anche dello Scudetto e del Napoli di Sarri, non senza provococazioni.
 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:   articolo letto 49511 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Il solito Cassano: "Sarri fa il miglior calcio? E chi lo dice. Non mi sarebbe piaciuto averlo. Juve vincerà facile..."

Nel corso di una lunga intervista al Corriere dello Sport, Antonio Cassano ha parlato anche dello Scudetto e del Napoli di Sarri, non senza provococazioni.

Chi vincerà lo scudetto? «Ancora la Juve. Facilmente. E’ di un altro livello: la squadra e la struttura della società sono super e in panchina c’è uno troppo più forte degli altri. Ogni tanto Allegri lo sento con piacere e con affetto».

Quello di Sarri è il miglior calcio d’Italia? «E chi lo dice? Sarri fa giocare bene una squadra di ottimi giocatori, ma gestire i campioni e fare i risultati come fanno Allegri, Mourinho, Ancelotti, Capello e Guardiola è molto più complicato».

Le sarebbe piaciuto essere allenato da Sarri? «No».

Se Coutinho è costato 160 milioni, quanto vale Insigne? «Voglio tanto bene a Lorenzo e ho cresciuto Coutinho all’Inter, ma con questi prezzi il calcio è andato fuori giri. Se Coutinho, che non è un campione, è stato pagato 160 milioni, Messi deve costarne 600 e Cristiano Ronaldo 400. Lorenzo? Almeno 100- 110 milioni li vale tutti»