Insigne Jr: "Difficile lasciare Napoli? Dispiace perchè sognavo l'azzurro, ma posso arrivare in A col Benevento"

Dopo l'ufficialità del suo passaggio a titolo definitivo al Benevento dal Napoli Roberto Insigne ha rilasciato alcune dichiarazioni a OttoPagine
24.06.2019 20:10 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Insigne Jr: "Difficile lasciare Napoli? Dispiace perchè sognavo l'azzurro, ma posso arrivare in A col Benevento"

Dopo l'ufficialità del suo passaggio a titolo definitivo al Benevento dal Napoli Roberto Insigne ha rilasciato alcune dichiarazioni a OttoPagine: "Sono molto contento di restare in giallorosso, sia per la società ma soprattutto per i tifosi che mi hanno sempre fatto sentire il loro affetto. A Benevento sono cresciuto molto, anche di più rispetto a Parma dove ho vinto il campionato. La gente mi ha voluto bene sin da subito e non posso desiderare altro per il mio futuro".

Quanto è stato difficile lasciare il Napoli? "Non molto. Certo, dispiace perché sono tifoso del Napoli e ho sempre sognato di indossare la maglia azzurra, ma se devo arrivare in serie A facendo un giro più ampio, con la maglia del Benevento, sono ugualmente contento e determinato".

Inzaghi nuovo tecnico? "Stiamo parlando di un grandissimo attaccante, quindi potrò giovarne in maniera particolare perché mi saprà spiegare molto bene i movimenti da attuare in campo. Come tecnico ancora non lo conosco bene, ma è senza dubbio bravo, altrimenti non avrebbe raggiunto i play off con il Venezia due anni fa. Purtroppo a Bologna non è andata nel verso giusto, ma il calcio è anche questo. Lo stimo molto e sono certo che farà bene”.