Malfitano: "C'è bisogno di ricaricare le batterie fisiche e mentali. Lo stress della Champions si è fatto sentire"

Così a Radio Marte.
 di Fabrizio Carbone Twitter:   articolo letto 7946 volte
Malfitano: "C'è bisogno di ricaricare le batterie fisiche e mentali. Lo stress della Champions si è fatto sentire"

Ai microfoni di Radio Marte è intervenuto Mimmo Malfitano, giornalista de La Gazzetta dello Sport: "La sofferenza nel secondo tempo credo sia figlia solo della condizione fisica. Anche nel primo tempo di ieri il Napoli si è dimostrato una squadra brillante. Sarri dovrà lavorare sulla condizione fisica anche perché lo stress fisico e mentale della Champions è lecito pagarlo in questo momento della stagione. Non dimentichiamo inoltre la gara d'andata di Coppa Italia con la Juventus che alla ripresa sarà doppiamente avversaria degli azzurri tra campionato e coppa. Tanto di cappello a Mertens per il gol su punizone, ma è giusto riconoscere la crescita di Insigne. Il Napoli non può farne a meno, nonostante una media gol inferiore al belga, ha già raggiunto il suo recordi di reti stagionale ed ha già fornito altrettanti assist vincenti".