Moggi: "Diego era bravissimo, ha pagato a caro prezzo scelte di vita sbagliate"

Luciano Moggi, ex dirigente del Napoli, è intervenuto a Radio Punto Zero
25.11.2020 22:40 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Stefano Porta/PhotoViews
Moggi: "Diego era bravissimo, ha pagato a caro prezzo scelte di vita sbagliate"

Luciano Moggi, ex dirigente del Napoli, è intervenuto a Radio Punto Zero: "La morte di Diego è una cosa molto brutta, sapevo che Maradona non stava bene ma pensavo che il fisico reggesse. Ho parlato con Hugo, il fratello, non abbiamo messo due parole assieme. E' una cosa che mi ha pesato molto. Ho avuto assieme a Ferlaino i rapporti veri con questo ragazzo che tutti descrivono senza conoscerlo. Come uomo lo conosciamo solo noi. Dato che era nato povero, diventando ricco gli hanno montato la testa, quelli che gli stavano vicino. Erano di troppo e in tanti. Maradona ha pagato a caro prezzo gli sbagli fatti con la vita. Era un ragazzo troppo bravo, voleva bene a Napoli e ai napoletani. Ricordo l'entusiasmo che suscitava. Ci chiamavano la squadra di Maradona e non il Napoli".