Meno 4 a #NapoliNizza - Il ballottaggio: tra le frecciate a Zielinski e la fiducia ad Allan

A quattro giorni da Napoli-Nizza, match che, di fatto,deciderà la stagione del club azzurro, analizziamo il momento dei possibili titolari in campo contro i francesi.

 di Mirko Calemme Twitter:   articolo letto 16614 volte
© foto di www.imagephotoagency.it
Meno 4 a #NapoliNizza - Il ballottaggio: tra le frecciate a Zielinski e la fiducia ad Allan

A quattro giorni da Napoli-Nizza, match che, di fatto,deciderà la stagione del club azzurro, analizziamo il momento dei possibili titolari in campo contro i francesi.

Zielinski-Allan

Sarà uno tra Zielinski ed Allan ad occupare il ruolo di mezzala destra nel 4-3-3 che Sarri schiererà contro il Nizza mercoledì prossimo. Ad essere favorito, in questo momento, è il secondo ed i motivi sono vari. Indimenticabile, innanzitutto, la frecciata del mister al polacco del 24 luglio scorso. “Sta facendo il compitino, ma ha i colpi per fare molto di più”, affermò Sarri, che non perde mai occasione per pungolare l’ex Empoli. Lo considera un potenziale campione ed ha ragione ad esigere da lui il massimo. Non è un caso, però, che contro Atletico, Bournemouth ed Espanyol, a scendere in campo dal primo minuto sia stato Allan. Il brasiliano si è mostrato fisicamente pronto e dà, in questo momento, maggiori garanzie al mister, che ha deciso di premiarlo. Un appunto, però, va fatto anche a lui: come nel caso di Koulibaly, sono ancora troppi gli errori in fase di manovra, che possono costare carissimo. Passaggi a vuoto che col Nizza andranno totalmente aboliti.