Ultimo test estivo, Milik già chiamato al riscatto: stavolta sarà titolare

Questa sera con il secondo match col Barcellona (ore 23 italiane) terminerà la tournée statunitense del Napoli.
10.08.2019 17:45 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Ultimo test estivo, Milik già chiamato al riscatto: stavolta sarà titolare

Questa sera con il secondo match col Barcellona (ore 23 italiane) terminerà la tournée statunitense del Napoli. La squadra di Ancelotti sarà di scena al "Michigan Stadium" Ann Arbor, il secondo stadio più grande al mondo con una capienza di oltre 100mila spettatori. Una vetrina che servirà in particolare ad Arek Milik per provare a scuotersi dopo un pre-campionato abbastanza complesso. La condizione tutt'altro che brillante e l'errore a porta spalancata nel primo test col Barcellona non hanno fatto altro che alimentare i dubbi dei tifosi sul classe '94 ed i rumors di mercato.

"Milik è un attaccante ed è normale che nell'arco della gara abbia tante occasioni da gol, l'importante è farsi trovare lì per poter fare del suo meglio - ha detto ieri Ancelotti in conferenza stampa -. Ha una struttura fisica imponente e ha bisogno di tempo per entrare in condizione". Ad ogni caso, Milik guiderà l'attacco da terminale offensivo del 4-2-3-1, dopo essere subentrato nella prima gara. Per il resto Ancelotti non ha grandi rotazioni in attacco, visto che s'è fermato Younes che ha svolto differenziato. L'unica alternativa ai tre dietro la punta è Verdi e per questo non è da escludere la conferma di Fabian adattato da trequartista o il giovane Gaetano spostato in una posizione più avanzata.