Ancelotti: "Grazie a Sarri la squadra ha grande conoscenza tattica. Modifico il sistema pian piano quando i ragazzi sono convinti"

Così alla Gazzetta
06.12.2018 10:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:   articolo letto 14285 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport
Ancelotti: "Grazie a Sarri la squadra ha grande conoscenza tattica. Modifico il sistema pian piano quando i ragazzi sono convinti"

Nella sua intervista alla Gazzetta dello Sport, Carlo Ancelotti ha spiegato la gestione del passaggio della squadra da Sarri alle sue mani: "La squadra già la conoscevo e mi piaceva. Dopo, piano piano, ho iniziato il processo senza stravolgere quello che già facevano molto bene con Sarri. Il Napoli è una squadra che ha conoscenza, per tre anni ha fatto un determinato e rigoroso lavoro e questo bagaglio si riconosce molto bene a livello di sapienza tattica. Dopo, piano piano, cerchiamo insieme di modificare il sistema di gioco. Naturalmente con la condivisione dei giocatori. Non faccio mai una cosa se i giocatori non sono convinti di farla. Mi diceva Sacchi che ci sono due modi di convincere le persone: per persuasione o per percussione. Io preferisco la persuasione".


Clicca qui per l'intervista integrale