CdM - ADL aveva pronta offerta da 10 mln per Ibrahimovic, tutto saltato dopo l'ammutinamento

L'ammutinamento nella notte di Napoli-Salisburgo ha allontanato Zlatan Ibrahimovic dall'azzurro. Lo riferisce l'edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno
22.11.2019 15:10 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Imago/Image Sport
CdM - ADL aveva pronta offerta da 10 mln per Ibrahimovic, tutto saltato dopo l'ammutinamento

L'ammutinamento nella notte di Napoli-Salisburgo ha allontanato Zlatan Ibrahimovic dall'azzurro. Lo riferisce l'edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno, che ricostruisce così la situazione: "Il Napoli si è mosso per Ibrahimovic nelle scorse settimane, era pronta una proposta d’ingaggio di 5 milioni fino a giugno e altri 5 nella prossima stagione in caso di qualificazione alla Champions League. Ancelotti vedeva in Zlatan anche un potenziale alleato nella gestione dello spogliatoio, ma l’ipotesi di mercato è saltata dopo l’ammutinamento nella notte di Napoli-Salisburgo e il caos creatosi nei rapporti tra società, allenatore e squadra. Il Milan, prossimo avversario degli azzurri, è in vantaggio per Ibrahimovic, a cui ha presentato una proposta di un ingaggio di 9,5 milioni di euro per diciotto mesi. I rossoneri dovranno battere la concorrenza del Tottenham".