"Ci vediamo in discoteca": tifosi ironizzano così contro i calciatori azzurri

"Ci vediamo in discoteca" e tante altre frasi provocatorie nei confronti dei calciatori del Napoli, finiti nel mirino dei tifosi nell'allenamento a porte aperte
08.11.2019 14:30 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
"Ci vediamo in discoteca": tifosi ironizzano così contro i calciatori azzurri

"Ci vediamo in discoteca" e tante altre frasi provocatorie nei confronti dei calciatori del Napoli, finiti nel mirino dei tifosi nell'allenamento a porte aperte al San Paolo. La Gazzetta dello Sport in edicola scrive sul pomeriggio turbolento: "E così poco dopo le 14 davanti al passo carraio dove il bus della squadra accede allo stadio, si sono schierati un centinaio di ultrà dei gruppi organizzati, che hanno esposto uno striscione con su scritto 'rispetto' e intonato slogan pesanti contro la squadra, definita mercenaria, e pure contro il presidente De Laurentiis. I giocatori – canzonati anche col coro: «Ci vediamo in discoteca» – sono arrivati ognuno coi propri mezzi, entrando alla spicciolata da ingressi laterali, mentre le forze dell’ordine tenevano tutto sotto controllo. Atmosfera resa ancora più pesante dall’uso di fumogeni e petardi.